Ultim'ora
Baia Felice, viale Sicilia angolo viale Ventotene

Cellole/Baia Felice – Barretta puliva, Lauretano abbandona. Lo stato di Baia Felice a pasquetta

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Cellole/Baia Felice (di Armando Cappelli) – Lo stato in cui i villeggianti hanno trovato Baia Felice nel giorno di pasquetta non rende gloria alla località balneare. Erbacce a bordo strada e marciapiedi, in molti casi diventate veri e propri cespugli, invadono le vie di Baia Felice. Il Comune qualche giorno prima del lunedì di pasquetta aveva inviato una squadra che ha pulito soltanto il viale principale, via degli Eucalipti. Tutte le altre vie e viali sono abbandonate. È questo lo stato in cui molti villeggianti hanno trovato la località balneare cellolese, una ripulita all’ingresso e una brutta sorpresa all’interno. Sono ormai lontani i tempi in cui il sindaco Angelo Barretta si preoccupava per tempo del decoro urbano, una buona abitudine che il suo successore, il sindaco f.f. dimissionario ma ancora in carica, non pare aver ereditato o forse se ne è ricordato troppo tardi perché impegnato per la corsa alle poltrone nelle prossime amministrative cellolesi. Le immagini parlano chiaro ed evidenziano in maniera inconfutabile lo stato di abbandono in cui versa la piccola località… Sarà difficile questa volta puntare il dito contro la stampa locale e metterne in dubbio l’attendibilità.

Baia Felice, viale del Giglio, pasquetta 2018

 

Baia Felice, viale Sicilia, pasquetta 2018
image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MARZANO APPIO – Partita del Cuore, la risposta degli organizzatori e più grave dell’azione: Vogliamo ricordare solo gli amici

Tempo di lettura stimato: 2 minuti MARZANO APPIO (di Nicolina Moretta) – Il mio precedente articolo che aveva come tematica “La …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.