Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Rocca d’Evandro – Minaccia genitori e parenti con un cacciavite, distrugge la casa: arrestato. E’ figlio di un noto politico

Rocca d’Evandro – E’ accaduto tutto nella giornata di ieri quando la madre, esasperata dalle continue prepotenze, ha chiamato i carabinieri della locale stazione. L’intera famiglia era “ostaggio” di uno dei figli della donna che impugnando un cacciavite, avrebbe ripetutamente minacciato i genitori e il resto della famiglia. Minacciati anche alcuni parenti intervenuti nel tentativo di ricondurre alla ragione il giovane in preda ad una violenta crisi di nervi. Quando sono arrivati i carabinieri il ragazzo si sarebbe accanito contro arredi e oggetti trovati in casa, distruggendoli o danneggiandoli. Poi è stato bloccato e condotto nella stazione dei militari dell’arma; dopo le formalità di rito è stato collocato presso il carcere di Cassino a disposizione dell’autorità giudiziaria. La notizia dell’arresto del giovane, figlio di un noto politico, ha scosso tutta la comunità.

Guarda anche

Teano / Caianello – Incidente in autostrada: tre feriti. Grave un camionista (guarda il video)

Teano / Caianello – Lo scontro è avvenuto ieri pomeriggio al chilometro 703 in direzione …