Ultim'ora

Pietravairano / Presenzano – Turbogas, il teatrino dei comitati. Ecco come si può fermare l’impianto

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Pietravairano / Presenzano  – La realizzazione dell’impianto turbogas, proposto da Edison, nel comune di  Presenzano, potrebbe essere fermata in un sol modo: servirebbe una modifica alla legge 55/2011 che ha consentito la partenza dell’iter autorizzativo. Una modifica che può fare solo il Parlamento. Quindi tutto sta nelle mani dei parlamentari. L’unica che può fermare l’impianto è la parlamentare di Pietravairano Margherita Del Sesto e la sua collega del Molise Rosa Alba Testamento. Attivissime a parole. Ma nei fatti?
Potrebbero farsi promotrici di una iniziativa parlamentare per modificare la legge 55/2011 e quindi passare alla storia per aver centrato un risultato miracoloso. Se non sono all’altezza di raggiungere questo obiettivo, se non hanno voglia, se non hanno forza, se non  hanno capacità per fare ciò (modificare la legge 55/2001) allora sarebbe meglio tacere.
Ma il dubbio è: se da mesi non riescono ad avere un incontro diretto con il Ministro all’Ambiente, potranno mai riuscire a modificare la legge 55/2011?
Ormai l’obiettivo della Del Sesto appare chiaro: scaricare sugli altri (sindaci e regione Campania) la responsabilità della realizzazione dell’impianto e uscire immacolata dalla vicenda nella quale aveva giurato massimo impegno. C’è di più. Del Sesto punta l’indice anche contro i cittadini e i comitati che negli ultimi anni non hanno fatto pervenire al Movimento alcuna istanza sulla vicenda. Della serie: potevate e dovevate dirlo prima. Per convincere tutti di questo, ieri, la parlamentare pietravairanese ha sprecato fiumi di parole.
Qualche assistente, intanto, appare molto impegnato a gestire e “indirizzare” comitati proprio contro quei sindaci che la politica – quella che conta – vorrebbe sul banco degli imputati come capro espiatorio. Proprio quei sindaci, che invece, non hanno mai avuto alcun potere nella vicenda, essendo il progetto soggetto ad  una autorizzazione rilasciata unicamente dal Ministero. E l’ultimo rinnovo dell’autorizzazione ministeriale per la realizzazione del progetto Edison è stata rilasciata circa un anno fa, esattamente nel dicembre 2018.
Intanto il teatrino sulla Turbogas va avanti  e le marionette sono mosse, sapientemente, da mani esperte. Lo spettacolo è assicurato, il risultato sicuramente meno.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Vairano Patenora – Il 118 come “Stranamore”. Litiga con la moglie e si sente male: arriva l’ambulanza, fanno pace e subito sta meglio.

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – I medici del 118 non curano solo il corpo. Sanno “aggiustare” anche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.