Ultim'ora

Teano – Comunali, Maria Paola D’Andrea sfoglia la margherita: mi candido, non mi candido, mi candido

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – Mi candido, non mi candido, mi candido. Maria Paola D’Andrea ha sfogliato la margherita per diversi giorni poi, finalmente, fumata bianca. Ma è stata davvero dura per l’ex assessore e presidente del consiglio. Per molti giorni è rimbalzata da un gruppo all’altro, sempre accompagnata dalla sua dolce metà, in cerca di un posto in lista. Ma nulla da fare, per lei le porte erano chiuse. Tanti “no” che spinsero D’Andrea ad annunciare la sua non candidatura. Già, perché oggi, nell’era social, anche una “non candidatura” va comunicata al popolo. “…non parteciperò alla competizione elettorale. Con la mia famiglia ho valutato serenamente questa possibilità ma non riteniamo ci siano le condizioni…”. Questo il messaggio con cui D’Andrea annunciava la sua rinuncia alla candidatura. Quando tutto sembra perso, però, ecco il colpo di scena: Maria Paola D’Andrea è candidata con la lista di Fabrizio Zarone. Giusto per certificare che quanto detto il giorno prima non contava più nulla il giorno dopo. Si sa, la politica è l’arte dell’impossibile.  E’ l’unica autentica “sopravvissuta” dell’amministrazione targata Dino D’Andrea. Nessuno di quel gruppo di maggioranza è riuscito ad infilarsi in qualche lista. Sole lei, Maria Paola D’Andrea ha trovato una collocazione.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Sparanise – Spaccio di droga, Iannucci scarcerata ed “esiliata”

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Sparanise – I giudici del Tribunale del Riesame di Napoli, accogliendo la tesi esposta dall’avvocato …

un commento

  1. Mi riferisco all’essere delle politiche sociali del Comune di Teano che presuede insieme al vice sindaco ed il ragioniere dell’ufficio tecnico già i sabato per falso in bilancio,dove sono andati a finire i soldi del mese di maggio che l’o stato a suvvenzionato per tutti i cumuni ddellItalia ,dal Nord a Sud ,ai Capoluoghi ed tutte le province italiane,per dare u
    I buoni spesa alle famiglie che hanno un’Isee non superiore a 15,0000€? Mi sapete dire questi soldi inquale tasche sono andate a finire? E perché le famiglie non hanno ancora usufruito di questo beneficio sovvenzionato dal governo Draghi? Non si sta parlando dei buoni spesa che dovevamo prendere a Natale ., Ed erogati moche settimane fa!!! Ma quelli asclusivamente del mese di maggio , poiché il governo aveva già calcolato che molti percettori del reddito e Pensione di cittadinanza il mese di maggio 2022 avrebbero avuto un mese di stop e la maggior parte dei beneficiari hanno dovuto ripresentare la domanda a maggio , ovviamente senza percepire il RDC, oppure la PDC, con questo aggiungo che ogni componente del nucleo familiare pdoveva percepire 150,00€ a persona del nucleo invece ,si sono fatti bene i. Alcoli dando a tutti la stessa quota di 250,00 così facendo rispahanno potuto risparmiare mri soldi ,e chissà dove e in quale tasche sono andate a finire!? Ma mistero! E come mai questi del mese di maggio non se ne sta parlando? Solo al comune di Teano Pietramelara ,Riardo ,ed altri 2 paesi del Casertano non stanno facendo fare le domande online o,cartacee, hai cittadini in stato di diventa! .anco a Farlo a pista sono gli stessi servizi sociali che dirigono questi 5 paesi del Casertano compreso Teano ,la responsabile di questo emandamendo non ancora reso pubblico, la responsabile dell’area sociale la illustrissima signora Annamaria Compagnone Assessore delle liriche sociali ed il Vice Sindaco ed il commissario ,cosa ci rispondono in merito a ciò? Spero che i cittadini di Teano che hanno votato a questi ladroni,si rendano conto e fanno una protesta in merito a questo soppruso ! Ed ingerenza! È letteralmente un furto ed andrebbero denunciati ! Come hanno tolto dall’incarico il ragioniere dell’aria tecnica di Teano ,toglieranno anche l’incarico all’assessore delle liriche sociali ,Compagnone ed il vice Sindaco .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.