Ultim'ora

TEANO – Municipio, D’Andrea “tradisce” SiAmo Teano, e corteggia subito la maggioranza

TEANO – E’ nato durante l’ultimo consiglio comunale, quello dello scorso 4 dicembre 2023, un nuovo gruppo consiliare. Si chiama Teano 2.0 ed è composto, per ora, da un solo consigliere: Maria Paola D’Andrea che ha ufficializzato così il suo distacco dal gruppo SiAmo Teano, lista nella quale alle ultime comunali D’Andrea si era candidata alla carica di consigliere senza riuscire ad entrare in assemblea. Le dimissioni poi del capogruppo Fabrizio Zarone hanno permesso a D’Andrea di rientrare in consiglio. Ma la sua è stata una convivenza difficile, sin dal primo giorno Maria Paola ha mostrato segni di insofferenza verso la linea d’azione portata avanti da SiAmo Teano. Durante l’ultimo consiglio comunale, quello in cui D’Andrea ha annunciato il suo distacco dal gruppo SiAmo Teano, Maria Paola ha elogiato pubblicamente l’assessore Marco Ippolito Matano per alcune azioni messe in campo. Per molti questo potrebbe indicare una fase di “corteggiamento” fra D’Andrea e la stessa maggioranza guidata dal sindaco Scoglio. Ma cosa potrebbe unire Matano e D’Andrea? Probabilmente Giovanni Zannini, potentissimo consigliere regionale a cui negli ultimi tempi è stato affibbiato il soprannome de “il pescatore di Mondragone” per la sua capacità di raccogliere sostenitori.

Guarda anche

ALVIGNANO – Cade dal carello elevatore e muore: 15 anni non bastano per fare giustizia

ALVIGNANO – La tragedia avvenne nel 2009 all’interno del capannone della ditta Pacelli. Dal carrello …