Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Vairano Patenora – Alla Movida senza assicurazioni, blitz dei carabinieri

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – Nella notte fra sabato e domenica i carabinieri della stazione di Vairano Scalo hanno stretto i controlli sulla movida vairanese. Fra i vari controlli effettuati i militari dell’arma hanno verificato tanti veicoli in transito. Così hanno scoperto diverse auto senza la necessaria copertura assicurativa. In gran parte erano vetture guidate da giovani provenienti dai paesi limitrofi per partecipare alla movida vairanese. Tutti i mezzi sono stati sequestrati come previsto dal Codice della Strada.
Il guidatore che decide di circolare senza una copertura assicurativa incorre in una sanzione amministrativa pari al pagamento di una somma che va dagli 849,00 ai 3.396,00 euro da versare entro 60 giorni dalla notifica. Qualora si ritenga ingiusta la multa, è possibile fare ricorso al tribunale. Se il trasgressore viola la normativa inerente alla polizza assicurativa per una seconda volta, la sanzione pecuniaria raddoppia e, inoltre, è prevista la sospensione della patente di guida e il fermo amministrativo per 45 giorni. L’assicurazione non in regola implica, oltre alle sanzioni e conseguenze in caso di incidente, il sequestro del veicolo, che viene sospeso e, in più, la perdita (in una situazione senza incidente, dove la situazione si complica a seconda del caso) di 5 punti della patente. Oltre al verbale, quindi, c’è il provvedimento di sequestro e l’auto viene prelevata con un carro attrezzi e trasportata in un luogo di custodia che non sia di passaggio. Il ritiro del veicolo sarà possibile su pagamento della sanzione e anche l’attivazione di una polizza della durata di almeno 6 mesi.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Sparanise – Spaccio di droga, Iannucci scarcerata ed “esiliata”

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Sparanise – I giudici del Tribunale del Riesame di Napoli, accogliendo la tesi esposta dall’avvocato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.