Ultim'ora

ROCCAMONFINA / TEANO – Offese su facebook, l’onorevole Picierno ritira la querela

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ROCCAMONFINA / TEANO – Svolta nel processo a carico di Martina Integlia, accusata di aver scritto, su Facebook, una frase molto offensiva contro l’europarlamentare di Teano, Pina Picierno. Nell’ultima udienza, quella di qualche giorno fa, la parte offesa – cioè Picierno – ha depositato il ritiro della querela dalla quale è scaturito il processo.  Si tornerà in aula il prossimo autunno quando il processo, salvo ulteriori clamorose svolte, sarà dichiarato “morto”.
Martina, l’imputata, è una studentessa di Roccamonfina di appena 20 anni, è sotto processo per diffamazione a mezzo facebook. Picierno si è costituita parte civile attraverso il proprio legale, Antonella D’Andrea. L’imputata, invece, è  difesa dall’avvocato Gabriele Gallo.
Quello delle offese formulate attraverso facebook è un fenomeno in forte aumento soprattutto per la convinzione, di molti, che facebook è un “campo neutro”, una terra di nessuno dove è possibile offendere tutto e tutti, impunemente. Invece non è così, i social sono assimilati ad una piazza con tutti i vantaggi e le conseguenze del caso.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pignataro Maggiore / Vitulazio / Sparanise – Camorra, l’Antimafia: ecco chi comanda nell’Agro Caleno

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pignataro Maggiore / Vitulazio / Sparanise – Nell’area di Pignataro Maggiore, Vitulazio e Sparanise permane …

un commento

  1. Grazie adesso servono i voti al PD. Picierno anche se resta a piedi cerca di stare a galla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.