Ultim'ora

TEANO – Potenziamento dei servizi sanitari, l’amministrazione comunale non ha tempo

TEANO – Si è svolta nei giorni scorsi la conferenza dei sindaci di tutti i comuni dell’Ambito Territoriale dell’Asl di Caserta. E’ stata presieduta da Carlo Marino, sindaco del capoluogo. C’erano praticamente tutte le fasce tricolori, almeno quelle della zona. Mancava quella di Teano.
Come mai?
Non lo sapevano?
L’amministrazione municipale sidicina non è interessata al potenziamento dei servizi sanitari? Erano in altre faccende affaccendati?
Hanno ritenuto la conferenza poco costruttiva e scarsamente utile?
“I sindaci non sono soltanto le massime autorità sanitarie sui loro territori – ha spiegato il direttore generale dell’Asl di Caserta – ma sono anche il terminale delle richieste e delle istanze dei cittadini. Il confronto con loro per noi è fondamentale per capire le problematiche esistenti e fornire le giuste risposte alla comunità. Risposte che spesso possono arrivare grazie alla collaborazione e al dialogo. Perché i pazienti non vanno assistiti soltanto da un punto di vista medico ma anche attraverso l’accoglienza e l’erogazione dei servizi”. Parole che rendono chiaro il peso dell’assenza alla conferenza degli amministratori comunali di Teano.

Guarda anche

Capriati a Volturno – Carabinieri morto improvvisamente: domani i funerali di Pasqualino

Capriati a Volturno / Monteroduni – Sarà sepolto nella sua Monteroduni l’appuntato dei carabinieri morto …