Ultim'ora

PRESENZANO – IMMIGRATI SI GODONO IL MERITATO RELAX NELLA PISCINA DI UN AGRITURISMO LOCALE CON TANTO DI SELFIE.

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

PRESENZANO (di Alessandro Staffiero) – Di recente nel piccolo centro dell’alto casertano sono stati accolti circa 40 immigrati in una struttura (ex masseria)  sita in località Quercia, nella periferia del paese. Tutto come  previsto dal ministro Alfano che obbliga ogni Comune ad accogliere 25 immigrati ogni 1000 abitanti. E così anche l’antica Rufrae contribuisce a  far fronte all’emergenza sbarchi che attanaglia le nostre coste ed il bacino del mediterraneo. Succede però un fatto singolare e cioè che alcuni di questi, pare di giovane età, si accomodino a bordo piscina a rilassarsi e a farsi dei selfie con lo smartphone in un vicino agriturismo. E sì, avranno pensato, qua in Italia la vita è comoda e a noi è concesso tutto, anche accedere ad una proprietà privata per usufruire gratuitamente del suo incantevole giardino , delle sdraio e  della piscina.  Nell’agriturismo non molto lontano dalla struttura al momento dei fatti vi era una impiegata che vedendo gli uomini ha subito allertato i proprietari che a loro volta hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri. I giovani pare siano entrati non dall’ingresso principale ma abbiano attraversato il giardino adiacente pensando che fosse un posto pubblico.  Il primo cittadino l’Avvocato Andrea Maccarelli interpellato in merito dichiara:” L’arrivo a Presenzano di immigrati ha un po’ scosso il paese . Lontani da ogni considerazione di tipo razziale , è un problema, quello dell’immigrazione che ormai ha assunto dimensioni che difficilmente riescono ad essere controllate . Ed è una questione che inizia a preoccupare non solo i cittadini ,ma anche le istituzioni , che impotenti , assistono al dilagare del fenomeno immigrazione , soprattutto nelle comunità poi piccole come Presenzano .  Spero che il governo al più presto metta un argine altrimenti tra qualche mese ci ritroveremo in una situazione davvero insostenibile.  Anche a Presenzano negli ultimi giorni si sono verificati episodi un po’ spiacevoli , che hanno visto protagonisti, in negativo , immigrati . Ho già provveduto a comunicare al prefetto quanto successo, con la speranza che tra non molto si possa tornare alla normalità . Non vogliamo , come detto in premessa , essere razzisti , anzi … però  ritengo necessario è prioritario occuparci prima delle tante famiglie italiane che non hanno una casa ed un lavoro . Spero che non solo il governo , ma anche le istituzioni europee lo comprendano”.

Guarda anche

AILANO / PRATELLA/ RAVISCANINA / VAIRANO / PIETRAVAIRANO – ESONDAZIONE DEL FIUME VOLTURNO, GRAVISSIMI DISAGI ALLA VIABILITA’ E ALLE COLTURE

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Ailano / Pratella / Raviscanina / Vairano / Pietravairano – Il maltempo che negli ultimi …

un commento

  1. Hanno fatto bene!!! L’arte di califasso magna veve e sta a spasso…come tanti indigeni locali….tanto paga il comune…anche se mo l’Enel ha chiuso i rubinetti e chissà….Alessàaaaaaaaà salutaci la Sicilia!!! E affacciati a Lampedusa e po parliamo di Presenzano e zone limitrofe…hasta luego

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.