Ultim'ora

Caianello / Presenzano – Distaccamento della Polizia Stradale, firmato il comodato d’uso. Martedì la consegna delle chiavi

Caianello / Presenzano – Lo scorso venerdì il sindaco di Presenzano, Andrea Maccarelli, ha sottoscritto in Prefettura il comodato d’uso dei locali destinati ad ospitare il distaccamento di polizia stradale attualmente ubicata a Caianello. Il prossimo martedì avverrà la consegna delle chiavi della struttura. Entro dicembre sarà completato il trasferimento di uomini e mezzi.
Nel 2024 quindi la Polizia Stradale non sarà più Caianello bensì a Presenzano, ultimo comune dell’Alto Casertano verso il Molise. Nei mesi scorsi il Ministero dell’Interno  ha avviato la procedura per il distaccamento della Polizia stradale dall’attuale sede di Caianello a quella nuova Presenzano. L’attuale ubicazione è in uno stabile privato per il quale il Ministero paga un fitto molto “profumato”. La nuova sede, quella di Presenzano, invece, è di proprietà comunale, quindi senza alcun costo per le casse dello Stato. Il trasferimento del personale  della Polizia di Stato interessato,  si realizzerà  secondo un piano  di ricollocazione elaborato a cura della citata Direzione Centrale per gli affari generali e le politiche del personale della Polizia di Stato d’intesa con la Direzione Centrale delle Specialità, sulla base delle procedure e dei criteri vigenti in materia di mobilità del personale, significando che al predetto personale, in considerazione della distanza di poco oltre i 1O km tra i Comuni (non confinanti) di Caianello e di Presenzano, sarà riconosciuta l’indennità di trasferimento prevista dalla legge.

Guarda anche

Vairano Patenora / Pietravairano – Spaccio di droga: due arrestati e tre indagati

Vairano Patenora / Pietravairano  – Questa mattina, all’alba, i carabinieri della locale stazione, guidati dal …