Ultim'ora

TEANO – Tragica morte di Giacomo, la lettera di frate Mattera: il tuo dolore è stato il nostro dolore

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

TEANO – “Ciao Giacomo, se a Teano è difficile curarsi delle buche sulle strade ci sono buche più profonde e più urgenti da colmare: quelle dell’anima. Averti nel mio convento è stata una cosa bellissima e mi rattrista il fatto di non aver potuto fare di più. Ti ho voluto con noi con forza, nonostante mille difficoltà che solo Dio conosce e grazie al sostegno del nostro Padre Provinciale. Il mio desiderio era quello di portarti fuori dal carcere almeno per le feste di Natale, vivendo con noi il periodo degli arresti domiciliari. E sei uscito dalla nostra casa solo quando la legge non ti ha più permesso di risiedere nel nostro comune. Neanche nella chiesa per pregare, da persona normale, potevi scendere. Il tuo dolore è stato il nostro dolore, ma il tuo riposo non potrà essere il nostro riposo: che Dio ci conceda il coraggio di restare umani dinanzi al dolore degli uomini, qualsiasi peccato possano aver fatto. Che tu possa trovare la pace, insieme ai tuoi familiari”.
E’ il messaggio a firma di frate Fedele Mattera, custode del convento di Sant’Antonio di Teano. Per diverso tempo Mattera ha ospitato nel suo convento Giacomo Russo che era relegato agli arresti domiciliari. Lo ospitò permettendo così all’indagato di lasciare il carcere nel quale si trovava da alcuni mesi. Frate Mattera ospitò Giacomo perché nessun parente o familiare volle questo “fardello”. Ora Giacomo non c’è più, è stato rinvenuto cadavere ieri nella casa della chiesa di Francolise dove da tempo viveva. Giacomo si è ucciso. Oggi i funerali e la sepoltura.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Teano – Nelle frazioni è “vietato” bere e lavarsi, il consigliere Zarone all’amministrazione: basta sprechi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – Alcune frazioni del territorio comunale di Teano soffrono la sete. E’ anche vietato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.