Ultim'ora

Riardo – Rifiuti, nascerà una discarica intercomunale nel paese della Ferrarelle. Con il parere favorevole di Fusco e De Nuccio

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Riardo –  Il comune di Riardo, famoso nel mondo per le sue bollicine frizzanti, ospiterà una discarica di rifiuti intercomunale. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Armando Fusco, avrebbe dato la disponibilità – attraverso una manifestazione di interesse –  per la realizzazione del progetto. Un progetto molto simile a quello che sarà realizzato dall’altra parte del Montemaggiore, esattamente a Piana di Monteverna. L’idea nasce dall’EDA (Ente d’Ambito – Ambito Territoriale Ottimale di Caserta – per il servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani). Un ente dove l’assessore comunale riardese, Nicola De Nuccio, occupa il ruolo nel Consiglio d’Ambito. Insomma De Nuccio non poteva non sapere. La realizzazione della struttura che dovrà ospitare i rifiuti provenienti da tanti comuni circostanti (al momento non è ancora chiaro la quantità che arriveranno e quali saranno i comuni che beneficeranno dell’impianto riardese).
Ma l’impianto sarà compatibile con un’azienda come Ferrarelle?
Potrebbe avere ripercussioni sulla falda acquifera e quindi sulle sorgenti?
Come mai il sindaco, Armando Fusco, non ha informato – in maniera preventiva – la popolazione?
Il progetto sarà realizzato attraverso un finanziamento della regione Campania; finanziamento che dovrà coprire la realizzazione di  2 centri di raccolta intercomunali, da ubicare nei comuni di Riardo e Piana di Monteverna e 3 interventi di completamento e  ripristino di strutture di raccolta dei comuni di Sant’arpino, Curti e Mondragone.  il Consiglio d’Ambito – di chui fa parte l’assessore comunale di Riardo, Nicola De Nuccio – nella seduta del 10.03.2021, ha deliberato di finanziare la realizzazione di n. 2 CCR intercomunali nei Comuni di Riardo e Piana di Monteverna. Il costo dovrebbe essere poco inferiore ai due milioni di euro. Per il servizio in oggetto, inerente la redazione della Progettazione Definitiva ed Esecutiva è stato determinato per un importo pari a € 45.500,00 oltre 4% per cassa previdenziale e IVA al 10%. E’ stato affidato all’Ing. Francesco Girardi, di Lucca, l’incarico professionale relativo ai servizi di Progettazione Definitiva, per l’ottenimento del finanziamento della Regione Campania e progettazione.

Guarda anche

Alife / Pietravairano – Donna travolse e uccise un bimbo: morta due anni dopo, nello stesso giorno della tragedia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife / Pietravairano – Il fato ha voluto che morisse esattamente nello stesso giorno in …

un commento

  1. La tresca (politica) tra Fusco e De Nuccio sta dando i frutti (avvelenati) che aveva in grembo; ora, con l’adesione a questo progetto, vogliono riempire Riardo di rifiuti provenienti da mezza provincia, ma a loro non interessa perchè, come dicono in tanti e in generale, l’importante è…far girare l’economia. I riardesi devono opporsi a questa scelta sciagurata, per difendere la dignità del proprio paese, nonchè la salute dei propri figli e nipoti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.