Ultim'ora
Di Tommaso Maria Luisa

Alife – Coronavirus e scuola, Di Tommaso apre il sondaggio: per tenere chiuse le scuole fino al prossimo 3 maggio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ALIFE – “Cari genitori, visto il momento non facile che purtroppo il nostro territorio sta vivendo da giorni, per causa del Virus l’amministrazione comunale chiede di conoscere il pensiero di voi per la riapertura delle scuole. Parte dell’amministrazione è orientata per la non riapertura   ma di allungare la chiusura almeno dopo del 2 / 3 Maggio per far sì che la curva incominci nella così attesa discesa. Si precisa che la scuola e di sicuro un’ambiente sicuro ma ad oggi rischio per tutti. Grazie mille aspettiamo il vostro pensiero sulla chiusura o riapertura”.
Questo il messaggio inviato dall’amministrazione comunale di Alife ai genitori degli alunni che frequentano le scuole del paese.  Il sindaco Maria Luisa Di Tommaso vuole realizzare, in sostanza, un sondaggio fra la popolazione per ottenere il consenso a prorogare la chiusura delle scuole fino al prossimo tre maggio. Il “sondaggio” promosso da Di Tommaso nasce dall’esigenza di rinnovare la propria ordinanza – con la quale chiude le scuole comunali fino al prossimo 22 aprile 2021 – nonostante il governo ha revocato ai comuni, alle province e alle regioni, poteri decisionali sulle scuole.

Guarda anche

Alife / Pietravairano – Donna travolse e uccise un bimbo: morta due anni dopo, nello stesso giorno della tragedia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife / Pietravairano – Il fato ha voluto che morisse esattamente nello stesso giorno in …

un commento

  1. …szz scuole chiuse come i bar nel fine settimana, e mercato aperto…scienziati!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.