Ultim'ora

Tutte le ragioni per cui una vacanza su un’isola vulcanica è quello che ti serve

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Alcune isole vulcaniche si originano in seguito ad eruzioni di vulcani la cui lava, a contatto con l’ambiente esterno, si solidifica, altre invece sono dei veri e propri vulcani. In Italia possiamo considerare le bellezze di ischia e dell’arcipelago delle isole Eolie come maggiori isole vulcaniche.

Perché scegliere un’isola vulcanica per una vacanza

Le isole vulcaniche offrono infinite occasioni per una vacanza alternativa. Grazie alla propria natura, infatti, regalano ai propri turisti esperienze uniche che pochi luoghi al mondo riescono ad offrire. Spesso le isole vulcaniche sono classificate come patrimoni o riserve naturali quindi, sono le mete perfette per chi è alla ricerca di escursioni e un profondo contatto con la natura.

L’origine vulcanica dà quasi sempre vita a sorgenti termali e terme, su cui gravitano gran parte dei turisti che, quando possibile, non rinunciano mai a rilassarsi immergendosi nelle naturali piscine calde o a concedersi dei bagni di fango depurativi. Tutto ciò dà vita ad una fiorente economia che pone le sue basi sul lusso e il divertimento.

Ma è bene tenere in mente alcuni importanti aspetti quando si decide si trascorrere le proprie vacanze in un’isola vulcanica. Essendo isole, ovviamente, vi troverete circondati costantemente da paesaggi mozzafiato e dal rilassante suono delle onde del mare. Avrete sempre quel tocco di salsedine sulla pelle e potrete ammirare meravigliosi tramonti in riva al mare mentre le onde vi bagnano i piedi. Quindi fate attenzione, perché sarà difficile tornare alla vita di tutti i giorni dopo aver vissuto esperienze così belle.

L’Italia vanta di bellezze come l’arcipelago delle isole Flegree, tra cui spicca Ischia e l’arcipelago delle isole Eolie, che offrono tantissime opportunità di relax e di divertimento.

Le maggiori attrazioni

Se decidete di trascorrere le vostre vacanze in Campania, vi consigliamo caldamente di visitare l’Isola di Ischia. Raggiungibile tramite traghetto da Napoli, in poco tempo vi troverete davanti uno spettacolo che vi lascerà a bocca aperta. L’isola di Ischia è ricca di storia e di connessione con la natura e, tutto ciò, si può ritrovare nelle numerose attrazioni che l’isolotto offre.

·         Le Terme

Ischia è piena di terme e sorgenti termali. Grazie alla sua origine vulcanica, si possono trovare sorgenti termali naturali dovunque. La loro acqua calda si fonde a quella fredda del mare che circonda l’isola e questa unione dà vita a tante piscine in cui potersi rilassare e godere dei benefici di queste meravigliose acque termali.

Il giovamento che scaturisce dalle acque termali è ben noto. Purifica la pelle dalle imperfezioni, la nutre e la idrata, gli sbalzi di temperatura dovuti al passaggio da una piscina ad un’altra la rendono più tonica. Inoltre il suo calore fa bene alle ossa e ai muscoli, scioglie la tensione e cura gli acciacchi. Ma, soprattutto, rende sana l’anima, perché immergersi nelle calde acque termali e rilassare la mente dopo mesi passati a lavorare è una sensazione unica nel suo genere.

Le sorgenti termali maggiormente frequentate ad Ischia sono i Giardini Poseidon, il parco termale Negombo, la sorgente di Nitrodi e la Baia di Sorgeto.

·         Le attrazioni storiche

Ma L’isola di Ischia non è solo sorgenti termali, infatti, è molto ricca anche dal punto di vista storico e monumentale. Ad ogni passo troverete elementi storici che raccontano le vicende che hanno visto l’isola come protagonista. Frammenti di storia e resti di periodi di invasioni e guerre, l’isola infatti è stata spesso un avamposto grazie alla sua posizione sul mare e avvistava i suoi nemici in anticipo dal Torrione di Forio, oggi museo civico.

Il Castello Aragonese spicca dal suo antico isolotto su cui sorge. Anch’esso utilizzato come prima linea di difesa del Golfo di Napoli, le pareti del castello e ogni centimetro dell’isolotto sono impregnate di quasi cinque secoli di storia.

·         Divertimento e movida

Dopo aver passato una giornata alle terme o dopo aver arricchito il proprio bagaglio culturale, un po’ di allegria e di divertimento non possono mancare per completare il proprio soggiorno in un’isola vulcanica.

Infatti, non dovete farvi scoraggiare dai piccoli centri, perché non rimarrete delusi dalla movida notturna che anima gli isolotti. Troverete pub e discoteche per ogni gusto ed esigenza, vi ritroverete a ballare tutta la notte in locali che si affacciano sul mare cristallino, sorseggiando il vostro cocktail preferito.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Come scegliere il miglior frigorifero in base alle caratteristiche

Tempo di lettura stimato: 2 minuti I frigoriferi disponibili in commercio sono tanti e si differenziano principalmente in base alla capienza, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.