Ultim'ora

Alife – Capasso cede la banca a IBL: è la fine di una favola. E non c’è il lieto fine

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Alife – E’ finita, purtroppo, senza il classico lieto fine, la favola della Banca Capasso. Non era una semplice banca, era una autentica icona del territorio matesino, un simbolo reso ancor più forte dalla lunga permanenza della stessa banca ai vertici della classifica nazionale delle piccole banche. La Banca Capasso era motivo di orgoglio non solo per l’intera comunità di Alife ma per tutta la comunità del Matese e dell’Alto Casertano.
E’ stata venduta con un accordo che permette alla IBL di acquisire il 100% della Banca Capasso Antonio S.p.A. di Alife. Salvatore e Rosa Capasso, Ferdinando e Domenico Parente, soci della Banca Capasso Antonio S.p.A. e IBL Banca S.p.A. hanno stipulato un accordo per la cessione dell’intero capitale sociale della Banca Capasso. L’operazione, soggetta ad autorizzazione della Banca d’Italia, attesa entro il primo semestre 2021, prevede il mantenimento e la crescita dei livelli occupazionali e un rafforzamento della presenza territoriale finalizzati ad una maggiore creazione di valore e di sviluppo commerciale nel segmento retail.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

TEANO – Natale, Zanga: addobbiamo la città per dare forza alla speranza

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – “Il Natale si avvicina e quest’ anno era davvero necessario fare il possibile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.