Ultim'ora

RAVISCANINA – Lavori pubblici per 2milioni di euro, un manifesto annuncia il “vincitore”: gara sospesa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

RAVISCANINA – Spunta un manifesto anonimo nel quale si fa già il nome della ditta che si sarebbe aggiudicata i lavori: la gara d’appalto per la costruzione della nuova rete fognaria e del depuratore viene rinviata a data da destinarsi. Quando mancava poco all’apertura delle buste, fissata per questa mattina, la commissione di gara, venuta a conoscenza del manifesto, avrebbe deciso di rinviare tutto. Nel manifesto anonimo si dà per certa l’aggiudicazione della gara – avente un importo intorno ai due milioni di euro- alla ditta Malinconico Giovanni grazie anche e soprattutto alle “pressioni” di alcuni tecnici.

manifesto-raviscanina

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Cellole- Audio fake che annuncia contagiata di coronavirus in un locale di Cellole, scatta la denuncia social.

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Cellole ( di Maria Palma Ceraldi)  – Sta girando via WhatsApp, audio dove si vuol …

4 commenti

  1. E ci serviva il manifesto? Da che mondo è mondo tutti gli appalti “funzionano” così.

  2. Chi vincerà la gara della fognatura a piedimonte (terreri+cenname)….termotetti?

  3. Se l’informazione non era vera e se i due ngignieri non avevano nulla da nascondere perché non hanno continuato la gara?????? Mah! Cose strane

  4. Benvenuti al sud

    Miracolo!!!il vincitore è veramente l’impresa Malinconico Giovanni spa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.