Ultim'ora

Formicola – Cellulari a scuola, la dirigente Tafuri ai professori: dovete dare il buon esempio. Basta telefoni in classe

Formicola – La dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo di Formicola, Pontelatone e Liberi, ha inviato a tutti i docenti una mail per pregarli di lasciare fuori dalle classi i propri cellulari. Va dato il buon esempio, ha affermato, in sintesi Antonella Tafuri. Fuori i cellulari dalle classi. Ma non solo per gli studenti. L’indicazione di depositare gli smartphone all’ingresso della scuola in un apposito contenitore comunicata attraverso una circolare a firma di Tafuri. Fa discutere la decisione della dirigente che non solo ha vietato l’uso dei cellulari durante l’orario scolastico anche ai docenti, ma li ha anche obbligati a lasciare i dispositivi fuori dalla classe. L’iniziativa è stata presa – come si legge nella stessa circolare inviata a tutto il personale – dopo diverse segnalazioni incresciose relative al personale scolastico. “Con la mia circolare ho inteso richiamare l’attenzione su un uso corretto del dispositivo anche da parte del personale. Come si sa, gli studenti hanno l’obbligo di non utilizzarlo in classe. Una regola che, se vale per gli alunni, a maggior ragione deve valere per gli adulti, che, anzi, dovrebbero essere ancora più ligi nel dare il buon esempio”. Questo il commento della stessa dirigente Tafuri che ha inteso così chiarire meglio la decisione da lei assunta.

 

Guarda anche

Maddaloni / San Felice a Cancello – Sconto sull’Appia, giovane donna in ospedale

Maddaloni / San Felice a Cancello – Nella serata di ieri, si è verificato un …

un commento

  1. ma se le docenti sono le prime che si fanno i selfie in classe in pose da bambina di 14 anni…. menti deviate che insegnano…

    solo per la mancanza di specchi nelle aule, suppongo non vediamo la pateticità di queste menti illustri fotografarsi davanti il loro riflesso… nel più patetico dei gesti che la malattia moderna dei social ha diffuso