Ultim'ora

Roccamonfina / Teano –  Rapinano un anziano, Antonio fa il galantuomo: tutta colpa mia, lei non ha fatto nulla

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Roccamonfina / Teano – Davanti al giudice per le indagini preliminari Antonio De Biasio ha assunto il ruolo di galantuomo, ha scagionato la sua fidanzata, assumendosi la responsabilità dell’accaduto. Una tesi confermata anche dall’altra indagata, Annamaria Di Petrillo – difesa dall’avvocato Gabriele Gallo – che avrebbe spiegato al giudice di aver solo osservato la scena dal balcone e di non aver partecipato in alcun modo alla rapina. Sono accusati “… poiché, in concorso tra loro, per procurarsi un ingiusto profitto, dopo aver rappresentato falsamente alla vittima la presenza dei vigili di Roccamonfina, all’esterno dell’abitazione, che lo cercavano – convincendolo, in tal modo, ad uscire dada sua abitazione – e impossessatisi del portafogli contenente la somma di euro 1.000,00, con violenza dalla tasca del pantalone, per assicurarsi il possesso della cosa e l’impunità per il predetto reato, adoperavano violenza consistita nella a strattonare con forza la parte offesa facendola cadere a terra, provocandogli lesioni con prognosi di guarigione di giorni 3, dandosi poi alla fuga. Tutto con l’aggravante di aver commesso il fatto nei confronti di una persona anziana”. Questi sono i fatti, accaduti lo scorso 24 aprile 2021, che hanno portato all’arresto – eseguito dai carabinieri della stazione di Roccamonfina, guidati dal comandante Borrelli – della coppia di giovanissimi fidanzati.

Leggi anche:

Roccamonfina / Teano –  Rapinano un anziano e poi scappano, arrestata coppia di fidanzati

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Sessa Aurunca – Tragedia a Piedimonte, l’ultimo viaggio di Antonio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sessa Aurunca – Si sono svolti oggi pomeriggio, domenica 25 luglio 2021, di Antonio Palmieri, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.