Ultim'ora
foto di repertorio

Raviscanina / Piedimonte Matese – Estorsione e usura, quattro nella rete della giustizia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

RAVISCANINA / PIEDIMONTE MATESE – Sta per chiudersi il cerchio tracciato dalla Procura intorno a quattro persone accusate, a vario titolo di estorsione e usura ai danni di un commerciante di Raviscanina. Nei prossimi giorni sviluppi importanti sulla vicenda. Fra i quattro indagati c’è anche un commerciante di vetture di Piedimonte Matese. L’ipotesi accusatoria è quella relativa all’estorsione e all’usura. Il commerciante d’auto di Piedimonte Matese è indagato insieme ad altre tre persone. L’inchiesta è partita dalla denuncia della vittima, un commerciante di Raviscanina, che ha trovato il coraggio di denunciare gli strozzini che da tempo lo tenevano sotto scacco. La denuncia presentata dall’uomo ha fatto scattare le indagini dei carabinieri della compagnia del Matese che hanno scoperto un giro di usura ed estorsione. Le persone indagate sono almeno quattro: due di Caianello, una di Teano e una di Piedimonte Matese. Sono accusate, a vario titolo, di aver praticato usura e attuato azioni estorsive nel tentativo di ottenere dalla vittima la restituzione di grosse quote di interessi. La prima fase dell’inchiesta ha già portato alla perquisizione delle abitazioni e delle attività commerciali di due noti imprenditori di Caianello e di Teano.  Le indagini, condotte dal maggiore Falso, potrebbero portare a importanti sviluppi nei prossimi giorni.

Guarda anche

Marcianise / Caserta – Movida violenta, 5 giovani condannati: 6 anni “fuori dai locali”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Marcianise / Caserta – Il Questore della Provincia di Caserta  ha emesso cinque provvedimenti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.