Ultim'ora
dav

Vairano Patenora – Docenti insoddisfatti, assemblea sindacale al Marconi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – L’insoddisfazione nel mondo della scuola è palpabile e il malumore che si respira si avverte dalla folta partecipazione e dalle domande che i docenti rivolgono ai rappresentanti del sindacato GILDA Unams. L’assemblea sindacale si è svolta lunedì 19 febbraio, presso l’istituto ISISS Marconi di Vairano Scalo. I sindacalisti presenti sono: il coordinatore provinciale Cesario Oliva e il dirigente sindacale Gerardo Barbato, i quali sono intervenuti su i temi caldi riguardanti l’ultimo CCNL ( Contratto Collettivo Nazionale dei Lavoratori) 2016 – 2018; sulla mobilità docenti e sul nuovo piano di reclutamento FIT. Purtroppo, per quanto riguarda il CCNL, si è evinto che dal punto di vista della norma quasi nulla è cambiato rispetto al vecchio contratto e che l’unica figura nuova che è stata introdotta è quella del potenziamento, che vi è entrata di diritto con la regolamentazione del suo ruolo all’interno del PTOF. E’ stato spiegato:”Ci sono voluti ben dieci anni per arrivare a questo Contratto che tutto sommato si è concluso in una sola notte, dopo tante riunioni inconcludenti.” E’ stata mostrata la parte riguardante gli aumenti generali, che rimangono irrisori, per questo motivo i dirigenti sindacali nazionali della GILDA non hanno voluto firmare il Contratto, ritenendolo insufficiente, dato che non tutte le risorse necessarie e a disposizione sono state utilizzate, tra le quali i fondi per il bonus di merito e dell’ alternanza scuola – lavoro. Per quanto riguarda la mobilità non vi sono novità rispetto al contratto dello scorso anno, se non il cambiamento che chi sarà soddisfatto della sede prescelta, dovrà permanere in quella sede per ben tre anni, rafforzando, così, la tesi di incarico trimestrale, già presente nella Legge 107. Molto precario appare anche il nuovo piano di assunzione e reclutamento dei nuovi docenti.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Coronavirus: nuovo decesso, aumentano i positivi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Sono 477 i nuovi positivi al Covid in Campania, su 16.544 test esaminati. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.