Ultim'ora

Piedimonte Matese – Palazzo Ducale, tavolo tecnico: lo show di Angelone e la saggezza di Di Lorenzo. Con 500mila euro non si fa nulla

Piedimonte Matese – Il tavolo tecnico su Palazzo Ducale è stato molto utile per capire che con 500mila stanziati dal ministero non si potrà fare un granché, nemmeno riparare tutto il tetto. Soprattutto non si potrà mettere in sicurezza l’edificio.  Quindi potrebbe rivelarsi una spesa inutile, quasi uno sperpero di risorse pubbliche. Ha brillato su tutto la veemenza con cui Giuseppe Angelone ha affrontato la questione, sferrando un duro attacco politico contro la provincia. E’ stato necessario l’intervento del sindaco Luigi Di Lorenzo – apparso nell’occasione molto saggio e pacato – per spiegare ad Angelone che quello era un tavolo tecnico, non politico e che quindi la polemica doveva essere messa da parte perché inutile.  Ma lo storico non ha avuto alcuna pietà tanto che – dopo aver ampiamente illustrato il proprio curriculum (quasi a chiarire.. lei non sa chi sono io…) ha rimproverato anche il tecnico della Soprintendenza di Caserta perché, il giorno prima, non si sarebbe reso raggiungibile telefonicamente.
Giuseppe Angelone da Pietravairano, era al tavolo tecnico come “inviato speciale” dell’onorevole Margherita Del Sesto. E Angelone lo ha messo subito in chiaro affermando di trovarsi lì con “pieni poteri”, anche “decisori”. Roba da sbarco in Normandia.
Particolarmente duro Angelone contro l’ente provincia di Caserta che è proprietaria al 50% di Palazzo Ducale e che ha inserito il bene nell’elenco delle proprietà da dismettere. Un ente che negli anni scorsi ha avuto la “capacità” di perdere un finanziamento di oltre due milioni di euro (erogato proprio dalla Regione Campania) per il recupero e la messa in sicurezza del palazzo. Dal canto suo la provincia ha messo bene in chiaro che a lei Palazzo Ducale non interessa. Così Angelone si è rivolto alla regione, rappresentata da un tecnico delegato dall’assessore Sonia Palmeri, chiedendo di trovare altri fondi per completare l’intervento. E come potrebbe la Regione non essendo proprietaria del bene, ed essendo votata solo alla valorizzazione, trovare fondi per Palazzo Ducale?  Tuttavia il rappresentante della Regione ha spiegato che si valuteranno eventuali azioni da attuare solo dopo un accurato sopralluogo tecnico.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

MARZANO APPIO – “Ecolibero” realizza in piazza con i cittadini l’albero di Natale con addobbi riciclati

MARZANO APPIO (di Nicolina Moretta) – Domenica pomeriggio l’Associazione “Ecolibero” ha promosso e realizzato l’addobbo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.