1

PIETRAMELARA – Ruba mille euro alla sorella e simula un furto: denunciata

PIETRAMELARA – Ruba mille euro alla sorella con cui vive. Poi, per giustificare l’ammanco,  denuncia un furto. Del resto il portone “appositamente” forzato poteva sembrare un’ottima prova dell’azione dei ladri che avevano “assaltato” l’abitazione delle due donne. Un piano quasi perfetto, quello ideato da una 45enne di Pietramelara. Alcuni “dettagli” però hanno insospettito i carabinieri della locale stazione, guidati dal maresciallo Mariano, che hanno inchiodato la responsabile. Infatti, la donna, condotta in caserma e messa alle strette, ha confessato di aver prelevato i mille uro delle sorella e di aver inscenato, successivamente, il furto nell’appartamento. A carico della signora è scattata la denuncia a piede libero per simulazione di reato.