Ultim'ora

Baia e Latina / Dragoni / Biandrate  – Investì e uccise sindacalista, scarcerato camionista. Non potrà uscire dalla Campania

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Baia e Latina / Dragoni / Biandrate  –  Domiciliari revocati per Alessio Spaziano, il giovane camionista casertano, originario di Dragoni e residente a Baia e Latina dopo il matrimonio, che lo scorso giugno ha investito e ucciso il sindacalista del Si Cobas Adil Belakhdim, impegnato in un presidio davanti ai cancelli del magazzino Lidl di Biandrate (Novara). Il tribunale del Riesame di Torino ha accolto la richiesta di scarcerazione del suo legale, l’avvocato Gabriele De Juliis. Nei confronti del giovane camionista, i giudici hanno però disposto la misura cautelare dell’obbligo di dimora in Campania.  Spaziano era stato arrestato il 18 giugno dopo una breve fuga. Dopo l’investimento, il camionista 25enne si era infatti allontanato alla guida del camion, fermandosi dopo alcuni chilometri al casello di Novara Ovest dell’autostrada Torino-Milano.

Leggi anche:

BAIA E LATINA – Travolge e uccide un sindacalista, Spaziano al giudice: ho avuto paura di essere linciato

Baia e Latina / Dragoni / Padova – Travolge e uccide sindacalista, arresti domiciliari per Spaziano

Baia e Latina / Dragoni / Novara – Uccide sindacalista e scappa, Alessio si difende: non ho visto nessuno vicino al mio camion

Baia e Latina / Dragoni / Novara- Uccide sindacalista e scappa, arrestato 25enne casertano. Comunità di Baia sotto choc

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Piedimonte Matese – Palazzo Ducale, la provincia vuole vendere: cercasi studentessa 25enne con 620mila euro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – L’ente Provincia di Caserta vuole vendere la sua parte di Palazzo Ducale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.