Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Conti correnti online: Qonto, Flowe e Selfy Mediolanum tra i più richiesti del momento

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Il processo di digitalizzazione del mondo bancario è iniziato già da diverso tempo, ma nel corso dell’ultimo anno ha ricevuto una spinta importantissima. Le statistiche dimostrano che negli ultimi dodici mesi il tempo trascorso dalle persone sulla applicazioni delle banche è aumentato del 45% e che in Italia circa il 60% della popolazione utilizza almeno due volte alla settimana i servizi di internet o mobile banking.

Naturalmente i grandi protagonisti di questa scalata sono i conti correnti online. Ormai i timori relativi alla sicurezza e lo scetticismo che hanno accompagnato i conti online durante i loro primi anni sono solo uno sbiadito ricordo. La comodità, il risparmio di tempo, la facilità di utilizzo e la convenienza hanno convinto tantissime persone ad optare per un conto online: tra i più richiesti ci sono i prodotti Qonto, Flowe e Selfy Mediolanum.

Qonto, la soluzione per imprese e professionisti

Al giorno d’oggi l’offerta di conti correnti online disponibili sul mercato è davvero ampia. Anche per quanto riguarda il settore business c’è l’imbarazzo della scelta. La proposta di Qonto è una delle più apprezzate: si tratta di un prodotto pensato per le piccole e medie imprese ed i professionisti. Il conto consente di semplificare la contabilità e la gestione finanziaria dell’attività: tutto avviene tramite un’interfaccia intuitiva a cui è possibile accedere sia da applicazione che da internet.

Arrivato in Italia solo nel maggio del 2019, questo conto online è riuscito già a conquistare migliaia di aziende e professionisti. Qonto si distingue per alcune caratteristiche: ad esempio, può essere gestito di più persone, permette di creare accessi specifici e personalizzati per collaboratori e dipendenti, ma anche per il commercialista. Per scoprire le caratteristiche delle tre tariffe proposte (Solo, Standard e Premium) è possibile leggere le recensioni su Qonto presenti su portale di approfondimento Chescelta.it.

Flowe tra i conti correnti online più richiesti

 

Come visto, una delle caratteristiche che spinge le persone ad optare per un conto corrente online viene individuata nella loro convenienza. Esistono infatti soluzioni che hanno dei costi molto contenuti, a volte anche a zero spese. Un esempio è rappresentato dal Piano Fan di Flowe che permette di avere un conto con Iban, una carta virtuale Mastercard, i prelievi da ATM, una spesa condivisa con altri utenti e tre drop di risparmio al costo di zero euro.

Per chi ha bisogno di qualcosa in più è disponibile anche la versione Friend, che a fronte di un canone mensile di 10 euro permette di avere gruppi di spesa e drop di risparmio illimitati, prelievi da ATM gratis in tutto il mondo, autoricariche del conto gratuite anche da altre carte e ulteriori servizi esclusivi. Per capire quale possa essere la soluzione più adatta, bisogna fare un confronto di costi e caratteristiche, basandosi anche sulle recensioni di altri conti correnti, così da individuare quello che risponde al meglio alle proprie necessità.

Selfy Mediolanum: caratteristiche e costi

 

Nelle posizioni più alte delle classifiche dei conti correnti online più richiesti figura il conto Selfy Mediolanum. Stando alle opinioni degli utenti, si tratta di una delle soluzioni più convenienti e complete presenti ad oggi sul mercato. Il conto permette di accedere ad una serie di servizi bancari digitali: tutte le operazioni principali sono gratuite, è possibile fare trading online, gestire fondi e richiedere finanziamenti in tempo reale.

Il canone è gratuito per il primo anno, poi sale a 3,75 euro al mese; il canone rimane fermo a zero fino a quando il suo titolare non compie 30 anni. Il conto include una carta di debito gratuita e consente di prelevare senza spese e senza limiti in tutta l’area Euro. Per aprire Selfy Mediolanum serve un documento di identità, un codice fiscale, uno smartphone ed un indirizzo email; l’identificazione può essere fatta tramite bonifico o anche con una semplice videochiamata.

Guarda anche

Tavolino in soggiorno: ecco come scegliere il migliore

Tempo di lettura stimato: 4 minuti La scelta del tavolino del salotto deve essere frutto di una decisione ponderata con la massima attenzione, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.