Ultim'ora

NAPOLI ROMA, solo la sfortuna ci nega la vittoria. Solite debolezze difensive


Partita davvero sfortunata quella del Napoli ieri. La squadra ha dominato la partita e schiacciato la Roma, che val la pena ricordarlo, é una delle squadre più in forma di questa finale di stagione. Nonostante ciò non ha vinto la partita. Certo abbiamo sbagliati tanti gol, tante parate le ha fatte il loro portiere ma il vero problema, resta la debolezza difensiva del Napoli. Ora non è il caso di gettare la croce su nessuno e tuttavia va considerato che clamorosi errori difensivi ci hanno tolto un numero di punti che ci avrebbe permesso ancora oggi, nonostante la ridicola stagione, di essere in corsa per un posto Champion. Ecco allora un altro elemento che ci rimanda ad un giudizio sulla gestione folle di “quello la”.
Praticamente da metà campionato scorso il Napoli sa che Kim a fine stagione sarebbe andato via. Kim si rivela il miglior difensore del campionato, “quello la” incassa 60 ml di euro per la  sua vendita  e decide  di non acquistare nessuno dei difensori suggeriti dall’allenatore, che lui aveva scelto, ma sostituisce Kim con una (eventuale futura) promessa di una ignota squadra Brasiliana, Natan. Purtroppo, siccome Natan non si ambienta ci ritroviamo titolare, in sostituzione del miglior difensore dello scorso campionato, la sua riserva cioe” Jesus. E’ evidente che una scelta di questo tipo, indebolisca la squadra in maniera ingiustificabile. Non solo: a un certo punto persino ” quello la” si rende conto che così le cose non vanno e proclama: “è tutta colpa mia, a gennaio  faremo acquisti mirati per riparare ai problemi che sono evidenti a tutti”. Conclusione a gennaio il Napoli acquista di tutto fuorché un difensore centrale. La verità resta in fondo semplice, allenatori sbagliati, giocatori demotivati, sfortuna ecc. ecc. Ma se chi ama il Napoli pensa che la riscossa del Napoli futuro possa partire dalla stessa gestione di “quello la”, perde soltanto tempo.

 

Guarda anche

Meteo, arriva il vero caldo: picchi di 40 gradi nel casertano

Caserta – Nelle prossime ore la vampata nordafricana raggiungerà la Sardegna con 39°C ad Oristano, …