Ultim'ora

Piedimonte Matese – Appalti e corruzione, perquisita l’abitazione dell’ex sindaco Di Lorenzo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – C’è anche l’ex sindaco di Piedimonte Matese, Luigi Di Lorenzo, fra le persone indagate dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere e, quindi, coinvolte nel blitz scattato questa mattina all’alba quando decine di militari dell’arma del nucleo investigativo di Caserta, si sono presentati, contemporaneamente alla porta degli indagati. I carabinieri – coordinati dai procuratori Gerarda Cozzolino  e Chiara Esposito – avrebbero sequestrato telefonini, documenti, personal computer e altre apparecchiature informatiche. L’indagine, fra le altre cose, cerca di fare chiarezza su una ipotesi di corruzione e di appalti truccati.

Leggi anche:

Piedimonte Matese – Masterplan politica e veleni: blitz della Procura. Perquisiti imprenditori, politici e tecnici

Guarda anche

MARCIANISE – Banda tenta di realizzare un furto, messa in fuga dai vicini

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto MARCIANISE – Qualche sera fa a Marcianise dei malviventi avrebbero tentato di fare irruzione in …

un commento

  1. Soli pochi mesi fa la moglie del sindaco su di un social offendeva dicendo: “ che le persone oneste non venivano visitate dalle forze dell’ordine all’alba, e cosa si provava?” Be adesso lo sa anche lei cosa si prova!!!
    Al mio paese si dice non sputare in cielo che in faccia ti ritorna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.