Ultim'ora
foto di repertorio

Pietramelara / Treviso – Sport e follia, traffico di anabolizzanti: due denunciati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pietramelara / Treviso – I carabinieri hanno individuato un traffico di sostanza vietate, utilizzate per migliorare le prestazioni sportive. Il traffico avveniva sulla direttrice Treviso Pietramelara. Due le persone denunciate: uno di Pietramelara, l’altro di Treviso. E’ la prima conseguenza di  una operazione condotta, alcuni giorni fa, dai carabinieri del reparto NAS di Caserta per fare luce su un traffico, su tutto il territorio nazionale, di anabolizzanti. L’indagine ha portato gli investigatori anche a Pietramelara per effettuare una perquisizione presso l’abitazione di un uomo, un 40enne, appassionato di culturismo. Nella sua casa, secondo alcune indiscrezioni, i militari dell’arma avrebbero trovato alcune confezioni di anabolizzanti. Più volte, nel recente passato, le operazioni condotte dalle forze dell’ordine hanno portato alla luce il prospero mercato nero di sostanze anabolizzanti, steroidi e sostanze dopanti. La vendita di sostanze illegali dopanti rappresenta un mercato fiorente che sembra essere inarrestabile malgrado i colpi inferti dalle Procure. Uno dei motivi è principalmente legato alla facilità di reperibilità sia online che offline.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara – Abusò della nipotina di nove anni, in carcere dopo 15 anni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Lei era una bimba, aveva nove anni, e venne in vacanza, con la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.