Ultim'ora

ROMA / GIOIA SANNITICA – Giovane nuotatore paralizzato da un colpo di pistola alla schiena, 20 anni di carcere per gli aggressori

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ROMA / GIOIA SANNITICA – Il Pubblico Ministero ha chiesto 20 anni di carcere a carico dei due aggressori del giovane nuotatore gioiese, rimasto paralizzato da un colpo di pistola alla schiena. La sparatoria avvenne alle porte della capitale, alcuni mesi fa. Chiesta una condanna a 20 anni di reclusione per Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano, accusati del tentato duplice omicidio del nuotatore Manuel Bortuzzo, rimasto paralizzato, e della fidanzata Martina Rossi avvenuto la notte del 2 e 3 febbraio scorsi. Bortuzzo fu ferito gravemente e rimase paralizzato. Il pm Elena Neri, nell’ambito di un processo svolto con rito abbreviato, contesta ai due anche la premeditazione e l’aggravante dei futili motivi, la detenzione e la ricettazione di arma da fuoco e la rissa. Nel procedimento il Comune di Roma si è costituito parte civile.  “Una sentenza severa per Manuel già c’è stata: la consulenza medica che ha sancito per lui la paralisi delle gambe. Ora attendiamo una sentenza giusta anche dal giudice. Abbiamo chiesto 10 milioni di risarcimento”, ha affermato l’avvocato Massimo Ciardullo, legale del nuotatore.
Il giovane nuotatore, originario di Gioia Sannitica dove vivono la nonna e anche altri parenti, era una promessa del nuoto italiano, viveva a Treviso per poi trasferirsi a Roma per allenarsi al centro federale di Ostia sognando la nazionale. Un sogno interrotto tragicamente dalla follia di due balordi

Leggi anche:

Roma / Gioia Sannitica – Giovane atleta paralizzato da un colpo di pistola, Manuel Bortuzzo torna a nuotare (guarda il video)

ROMA / GIOIA SANNITICA – Giovane nuotatore sparato alla schiena, Manuel potrebbe perdere l’uso delle gambe

ROMA / GIOIA SANNITICA – Colpi di pistola contro giovane nuotatore, la comunità di Gioia prega per Manuel

ROMA / GIOIA SANNITICA – Giovane nuotatore ferito con un colpo di pistola, ritrovata l’arma

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Marzano Appio – Cena fra vicini finisce in rissa, spuntano un coltello. 50enne in ospedale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Marzano Appio – Una cena fra vicini di casa è finita in lite. Un uomo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.