Ultim'ora
aula consiglio comunale 30 marzo 2019

Sessa Aurunca – Consiglio comunale: riconosciuti i debiti fuori bilancio ed approvato il regolamento NCC

Sessa Aurunca (di Armando Cappelli) – Consiglio comunale odierno composto da cinque punti più due di integrazione. Il dibattito consiliare, considerando sette punti all’ordine del giorno, si è svolto rapidamente e senza scontri. Probabilmente il punto più rilevante, che tocca il portafogli, è stata l’approvazione del riconoscimento dei debiti fuori bilancio, derivanti da sentenze, per un importo di circa 172 mila euro più altri 96 mila per un totale di circa 268 mila euro.  Importante è stato anche il punto relativo al regolamento NCC (noleggio con conducente) di cui il comune ne era sprovvisto. Con la sua attuazione, presumibilmente per la fine dell’anno, si permetterà a privati di integrare il trasporto pubblico; è stato specificato nel dibattito che il numero limitato di autorizzazioni potrà essere ampliato in base alle richieste. Per il territorio entra in fase di attuazione anche il piano di assestamento forestale. Nella frazione di Carano è stata approvata la lottizzazione “Il Pino” mentre è stata rimandata per ulteriori accertamenti la dichiarazione di pubblico interesse per la costruzione di impianti sportivi in località San Venditto di San Castrese. In fine, all’unanimità, su richiesta del circolo Vassallo, il comune, come tanti altri comuni, si è dichiarato solidale al popolo curdo e ha espresso sdegno contro la guerra mossa dalla Turchia. La dichiarazione sarà inviata al primo ministro con la richiesta al governo italiano di schierarsi a favore della pace. Ufficializzata, all’apertura del consiglio, la nomina ad assessore della dottoressa Carmela D’Alessio in sostituzione di Tommasina Casale e della quale, sostanzialmente, ne rileva le deleghe.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Sessa Aurunca – Cadavere nel fiume, Verginica  arrestata più volte per furto: più forte l’ipotesi dell’omicidio

SESSA AURUNCA – L’ipotesi è terribile e agghiacciante: potrebbe essere stata scoperta mentre rubava in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.