Ultim'ora
Il maresciallo Mariano

Riardo – Tenta  di strappare due bimbi alla madre, coraggioso intervento di una donna fa saltare il piano. Carabinieri sul posto

Riardo (di Carmine Di Resta) – Momenti di paura e tensione si sono vissuti pochi minuti fa lungo via Stazione, proprio nei pressi del bivio dello stabilimento Ferrarelle. Il coraggioso intervento di una donna ha fatto saltare l’azione criminale.  La signora, fermandosi per capire cosa stesse accadendo, ha parcheggiato l’auto impendendo all’uomo di allontanarsi con i bimbi. Così  una giovane donna –probabilmente la madre dei piccoli – è riuscita a tirare fuori dalla vettura i bambini. Nella vicenda sono coinvolte diverse persone, probabilmente tutti immigrati di origine romena. Alcuni aveva il viso sporco di sangue e i vestiti stappati. Sul posto ci sono i carabinieri della stazione di Pietramelara che stanno ascoltando alcune delle persone coinvolte nei fatti. La persona sospettata di volere sottrarre i due bimbi si è allontanato – prima dell’arrivo dei carabinieri – a bordo di una Opel berlina in direzione Riardo. Ad attenderlo, poco più avanti, all’interno di una traversa lungo la provinciale,  ci stava un grosso fuoristrada di colore scuro. I due conducenti si sono fermati a parlare per qualche minuto e poi sono ripartiti in direzioni opposte.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Vairano Patenora – Progetto PON-FSE Bimbi in Gamba all’I.C. Garibaldi-Montalcini

Vairano Patenora – Si conclude oggi, 15 giugno 2019,  il PON-FSE  Bimbi in Gamba  “Per la scuola, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.