Ultim'ora

ALIFE – Festa di San Sisto amara per un poliziotto, cade dalla moto e si frattura una spalla. Tutta colpa di una transenna

ALIFE –  Una transenna posizionata male avrebbe provocato l’incidente motociclistico avvenuto ieri sera ad Alife, durante i festeggiamenti per il patrono San Sisto. I fatti sarebbero accaduti  lungo la strada che costeggia le antiche mura romane. Proprio nei pressi di un caseificio, l’uomo alla guida della moto – C.M. agente della polizia stradale – si sarebbe trovato davanti, subito dopo  la curva,  una transenna non adeguatamente segnalata. Il conducente, per evitare l’impatto contro la stessa  transenna, scivolava sull’asfalto già liscio, riportando una frattura scomposta della clavicola destra. Sul luogo dell’incidente i carabinieri che avrebbero accertato che la chiusura della strada non era disposta secondo le norme del codice della strada. Sul posto anche agenti della polizia municipale e l’assessore alla viabilità del municipio di Alife. L’episodio riporta in primo piano le problematiche di viabilità ad  Alife, fra carenza di personale nel corpo di  polizia municipale e l’assenza di adeguata segnaletica. Spesso, quando accadono problemi di viabilità sono gli stessi cittadini a sopperire alle carenze organizzative.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    ALIFE / RIARDO – The Queen, prosegue la discussione degli avvocati difensori: il gup deciderà sul rinvio a giudizio a gennaio

    ALIFE / RIARDO – ‘The Queen, prosegue la discussione degli avvocati difensori davanti al giudice …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.