Ultim'ora
Assessore alle Finanze Tommaso Di Marco

Sessa Aurunca – Il bilancio che fa risparmiare i cittadini in un’Italia piena di aumenti

Sessa Aurunca (di Armando Cappelli) – Il bilancio comunale approvato venerdì, considerati i tempi che corrono, dimostra che con la dovuta attenzione è possibile ridurre le spese dei cittadini e fare qualcosa per il territorio.
Nel dibattito di venerdì il bilancio è stato accolto bene a alcuni e criticato da altri, i più critici sono stati i consiglieri di Generazione Aurunca e di Nuovo patto Aurunco, prontamente smentiti sia dal consigliere Basilio Vernile che dall’assessore Tommaso Di Marco. In questo periodo dove tutto aumenta e si parla di un aumento IVA al 25%, il comune di Sessa Aurunca si è impegnato a ridurre il carico sulle tasche dei cittadini nonostante il peso dei debiti.
Dalla relazione dell’assessore alle finanze Tommaso di Marco si evince che le tariffe sono rimaste invariate e la tassa sui rifiuti si riduce; sul fronte dell’istruzione e della cultura è stato reso gratuito lo scuolabus per gli alunni che frequentano la scuola dell’obbligo e che vivono lontani dagli istituti, una battaglia portata avanti per anni dal consigliere Vernile di Passione Democratica; sono state incrementate le risorse per gli istituti scolastici e aggiunte ulteriori risorse per la creazione di un conservatorio “Università Musicale”. Nello sport si è intervenuti incrementando le risorse per ripristinare gli impianti sportivi in disuso; per la Protezione Civile saranno acquistati spargisale; sarà potenziato anche il settore entrate per ridurre i disagi e sarà resa più efficiente e moderna la sala istituzionale; per il turismo sarà creata una passeggiata a mare su un tratto di Baia Domizia. Gli interventi non porteranno nessuna privazione ai cittadini e saranno resi nella salvaguardia delle esigenze primarie della popolazione e mantenendo il livello degli investimenti e della manutenzione ordinaria.
Nel consiglio è anche emerso che negli ultimi due anni il comune, per tramite della regione, è riuscito ad intercettare finanziamenti europei che superano i dieci milioni di euro.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Pietramelara – Abusi sessuali fra chierichetti, Argenziano davanti ai giudici d’appello

    Pietramelara – Fra alcune settimane si svolgerà il processo d’appello a carico del 32enne di …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.