Ultim'ora

ALIFE – Ragazzi in fuga d’amore, lite fra i genitori: scattano le denunce. Intanto aumentano i dubbi sulla “libera scelta” della ragazza

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

fuga-amore

ALIFE – Ragazzi in fuga d’amore, le famiglie litigano e scattano le denunce. Reciproche, chiaramente. I genitori di Robert hanno presentato querela contro i genitori di Filomena che, a loro volta, hanno denunciato quelli di Robert. Denunce presentate quasi contemporaneamente ai carabinieri della compagnia del Matese. Intanto aumentano i dubbi con il passare del tempo sulla reale volontà della ragazza di lasciare la propria casa. Infatti, il padre di Filomena avrebbe più volte dichiarato che una settimana prima della fuga, sua figlia, aveva deciso di interrompere la relazione con Robert. Questo aspetto potrebbe far sorgere qualche dubbio sulla reale volontà della fanciulla di lasciare la propria famiglia. Sono ormai nove giorni che non danno più notizie ai familiari. Protagonisti della vicenda sono Filomena e Robert. E’ stata fatta regolare denuncia ai carabinieri della locale stazione. Sarebbe stato il padre della fanciulla a richiedere l’intervento dei carabinieri. Entrambi sono studenti e figli di operai.  La  scomparsa è avvenuta dopo l’ennesimo litigio scoppiato nell’ambito familiare da parte di chi non approva il loro amore giovanile.  Non sarebbe la prima volta che i due scappano dalle rispettive famiglie per protestare contro gli ostacoli posti al loro amore.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MARZANO APPIO – Partita del Cuore, la risposta degli organizzatori e più grave dell’azione: Vogliamo ricordare solo gli amici

Tempo di lettura stimato: 2 minuti MARZANO APPIO (di Nicolina Moretta) – Il mio precedente articolo che aveva come tematica “La …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.