Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Mondragone – Giallo nel seggio elettorale, suicida ancora senza nome

Mondragone – Non sarebbe stato ancora identificato l’uomo suicida domenica scorsa all’interno di una scuola adibita a seggio elettorale. Il suo corpo è stato sistemato all’interno della struttura cimiteriale mondragonese, in attesa della necessaria identificazione. Chi è quell’uomo? Perché ha scelto di uccidersi all’interno di un seggio elettorale? E’ corretta la pista del suicidio? Oppure c’è altro?
Il giallo prende corpo domenica scorsa in tarda mattina quando il corpo di un uomo, impiccato, è stato scoperto in via Como a Mondragone, presso il seggio elettorale ubicato all’interno della scuola secondaria statale di primo grado “Vinci Buonarroti”. Il corpo senza vita dell’uomo – di circa 30 anni, proveniente dall’Est Europa – è poi caduto all’interno del seggio elettorale tra lo sgomento dei cittadini e dei componenti del seggio elettorale medesimo. L’ipotesi più probabile, al momento, appare essere quella legata al suicidio attuato dal 30enne. Tuttavia le indagini, condotte dai carabinieri della locale stazione, proseguono in tutte le direzioni, senza escludere alcuna ipotesi.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Piedimonte Matese – Contratti cancellati dai giudici del Tar, Civitillo: sarà fatto Appello. Ecco le ragioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.