Ultim'ora

Formicola / Dragoni – Lavornia è decaduto dalla Comunità Montana, ma finge di non saperlo: per continuare ad essere “utile” Zannini

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Formicola / Dragoni –  L’ormai ex Presidente della Comunità Montana del Monte Maggiore, Silvio Lavornia, probabilmente dietro disposizione del consigliere regionale Giovanni Zannini, nonostante non rivesta più neanche la carica di consigliere comunale, si prende la libertà di convocare, per domani, una riunione tra i sindaci dei comuni che compongono l’assemblea dell’ente montano con sede in Formicola. Un appuntamento che dovrebbe essere utile per la ripartizione dei fondi regionali destinati alle attività di forestazione. Un vero e proprio colpo di coda che mortifica i territori e le istituzioni dal momento che Lavornia oggi è un semplice cittadino e non rappresenta che se stesso. E comunque non potrebbe sedere in seno al consiglio della Comunità Montana. Uno schiaffo anche alla nuova giunta che si andrà a comporre tra qualche giorno che in anticipo già viene espropriata delle proprie prerogative di programmazione. In verità una giunta anomala se è vero che addirittura si parla di una giunta “a rotazione” come se le istituzioni fossero una giostra a disposizione di qualcuno, in particolare di alcuni “personaggetti” politici.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

ALLARME SERVIZI SANITARI – Soccorsi di emergenze sempre più difficili, l’appello di un cittadino ai sindaci: agire presto e in sinergia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alto Casertano /Matese – Un cittadino dell’Alto Casertano, attraverso un post affidato ai social, traccia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × tre =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.