Ultim'ora

MARZANO APPIO – La maestra senza penna, presentato l’ultimo lavoro di Moretta (il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

MARZANO APPIO – Il libro: “La maestra senza penna” della maestra Nicolina Moretta è stato presentato per la prima volta sabato 11 giugno 2022 a Marzano Appio, nella Sala San Sebastiano dell’omonima chiesa. Per l’occasione è giunto da Perugia l’Editore Jean Luc Bertoni e la sua compagna Cristina Cipiccia. (guarda il video)
L’editore Bertoni è venuto a Marzano Appio per conoscere i bambini e i ragazzi che hanno ispirato il libro e ha fatto loro dono di un calendario e di un libro. Il libro: “La maestra senza penna” contiene i temi dei bambini che con il loro candore infantile descrivono il mondo, così come avvenne per “Io speriamo che me la cavo”, del maestro Marcello D’Orta. Ma racconta anche il periodo più intenso della pandemia da Coronavirus (2020 – 2021) e le difficoltà della docente e dei discenti di adattarsi alla didattica a distanza, l’adattamento al mondo virtuale a discapito di quello reale, e poi la gioia dei rientri a scuola. (guarda il video)
Due anni di pandemia che hanno generato ansia ma anche riflessioni sorprendenti. La presentazione de “La maestra senza penna” ha avuto una buona partecipazione di pubblico. I relatori sono stati: il sindaco di Marzano Appio, Antonio Conca; Rossana Carcieri; il giornalista Domenico Palmiero; l’editore Jean Luc Bertoni e l’autrice Nicolina Moretta. (guarda il video)   

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Teano – Nelle frazioni è “vietato” bere e lavarsi, il consigliere Zarone all’amministrazione: basta sprechi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – Alcune frazioni del territorio comunale di Teano soffrono la sete. E’ anche vietato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.