Ultim'ora

Riardo / Capua / Aversa – Le Giornate del FAI, gli appuntamenti d’autunno per (ri)scoprire i tesori dimenticati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Riardo / Capua / Aversa (di Chiara Dell’Estate) – Il prossimo weekend (16 e 17 ottobre 2021) ricorrono le ormai tradizionali giornate autunnali del FAI: un’imperdibile occasione per (ri)scoprire tesori vicini e spesso dimenticati. Il FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) nasce da un’idea di Elena, figlia del filosofo Benedetto Croce, con la mission di salvaguardare il nostro immenso patrimonio ambientale e culturale, sensibilizzando soprattutto i più giovani al rispetto e alla cura di esso. Ed è proprio a questo scopo che il FAI organizza giornate di aperture speciali, in cui i siti più disparati (dai parchi alle chiese, dai musei alle biblioteche) sono eccezionalmente aperti al pubblico, visitabili con un contributo minimo che verrà reinvestito nella manutenzione. Diventano così accessibili piccoli gioielli di cui capita di non conoscere neppure l’esistenza, presi noi tutti dalla foga di scoprire mete sempre più lontane e per questo sempre apparentemente più appetibili. Il contributo necessario davvero irrisorio e la possibilità di individuare luoghi d’interesse in ogni parte del bel Paese rende questi eventi unici e adatti anche a famiglie numerose. Per conoscere i siti aperti è sufficiente visitare la pagina web ufficiale della fondazione e digitare la propria regione o provincia d’interesse. Questi i posti della nostra provincia eccezionalmente visitabili nelle giornate del 16 e del 17 ottobre:

  • MUSEO DIOCESANO – SEZIONE EPISCOPIO (Capua)
  • LE ALBERATE DI ASPRINIO DI CESA (Aversa)
  • CATTEDRALE DI SANTA MARIA ASSUNTA E CRIPTA IPOGEA (Capua)
  • PARCO SORGENTI FERRARELLE (Riardo)
  • CHIOSTRO E RESTI DELLA CHIESA DI S. AUDENO (Aversa)
  • CAMPANILE DEL DUOMO (Capua)
  • LA GROTTA DEL BUONO (Aversa)
  • CHIESE DELLA CAPUA LONGOBARDA (Capua)
  • SACRARIO AI CADUTI DELL’AERONAUTICA MILITARE (Caserta)
  • CANTINE I BORBONI (Lusciano)

Guarda anche

DRAGONI / MILANO – 40 ANNI DALLA SCOMPARSA DI CARLO BUONANTUONO, IL COMUNE DI MILANO RICORDA L’AGENTE UCCISO DAI TERRORISTI DEL NAR

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto DRAGONI / MILANO – Il comune di Milano, mediante una manifestazione commemorativa, ha ricordato il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.