Ultim'ora

Piedimonte Matese / Nereto – Calcio, un modesto Nereto impone il pareggio ai Matesini

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

PIEDIMONTE MATESE – Alla fine il risultato premia gli sforzi degli uomini di mister Urbano che conquistano il primo punto in classifica. Un punto acciuffato al 92esimo, in pieno recupero. Un pareggio imposto, al Ferrante, da un modesto Nereto. Alfageme entra ma gioca appena dieci minuti, poi esce per infortunio. Probabilmente il calciatore non era al meglio, maggiore prudenza doveva consigliare allo staff tecnico del Matese di concedere ancora tempo all’attaccante. Probabilmente l’esigenza di dare una svolta ad un periodo infelice ha imposto scelte diverse.  Positivo, invece, l’innesto di Rino Albanese che ha già reso più sicura la difesa dei Lupi Matesini, un reparto difensivo apparso nelle prime gare troppo vulnerabile. La cronaca del primo tempo è tutta scritta dai padroni di casa che però non riescono a concretizzare. Gli ospiti non sono capaci mai di minacciare la porta difesa da Del Giudice. Sono proprio gli uomini di mister Senigagliesi a passare in vantaggio, inaspettatamente, ad inizio ripresa. Al primo tiro in porta, il Nereto passa. E’ il 47′,  punizione dal vertice dell’area, Ristovski si incarica della battuta e va a concludere con un destro violentissimo, la sfera non viene toccata da nessuno e termina direttamente alle spalle di Del Giudice per il vantaggio ospite. Gli uomini di mister Urbano si gettano all’attacco arrivando diverse volte vicino alla rete. Quando tutto sembra compromesso è Congiu a salvare il risultato, spedendo il pallone in rete per il gol del pari.

TABELLINO MATESE – NERETO   1-1

MATESE 4-4-2: Del Giudice; Riccio (60′ Andreassi), Congiu, Albanese, Setola (60′ Hafiane); Scacco (60′ Masotta), Ricamato, Fabiano (68′ Masi), Langellotti; Alfageme (11′ Ricci), El Ouazni. A Disposizione: Di Libero, Buonocore, Iannetta, Riggio. Allenatore: Corrado Urbano

NERETO. 4-2-3-1: De Luca;  Mirabelli, Salvatori, Tinti, Ferrini; Cipriani, Cenci (65′ Ghiani); Ouedraogo, Ristowski, Ciganda (72′ Gaia); Fatto Offidani (68′ Pantoni); A disposizione: Diglio, Kuqi, Balducci, Volunni, Forcini, Pedalino. Allenatore: Stefano Senigagliesi

Guarda anche

Pignataro Maggiore – Truffa ai danni del comune di Roma e all’Esercito, indagati il sindaco Magliocca, assessori e segretari comunali

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pignataro Maggiore – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, nell’ambito dell’indagine, ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.