Ultim'ora

SESSA AURUNCA – Ritrovamento archeologico, sospesi i lavori nella frazione Avezzano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SESSA AURUNCA (di Carmine Di Resta) – E’ stato sospeso il  cantiere nella frazione di Avezzano dove sono in corso i lavori del rifacimento della rete fognaria “ Bandiera “ Blu”.  All’origine della chiusura  il rinvenimento di alcuni reperti storici. Si è in attesa di un sopralluogo di esponenti della Sovrintendenza   per stabilire cosa concretamente è venuto alla luce. Per adesso un  ciottolato di color chiaro, un’anfora ed un pezzo di muro.  Dalle testimonianze raccolte sembrerebbe una cisterna di una antica condotta idrica e lo fa pensare anche il ritrovamento dell’anfora e parte di un muro. Si puo’ ipotizzare che  possano essere condotte di collegamento tra i due corpi idrici. Voci di popolo affermano che anche nella vicina fraz. Carano  sia stata rinvenuta una tomba sempre durante gli scavi fognari. Com’era prevedibile, trovandosi in una zona ad alta presenza di resti archeologici , gli addetti al cantiere, si sono imbattuti in opere di pregio storico. E’ normale che possa esserci uno slittamento   dei lavori ed anche dei tempi di consegna dell’opera, anche se il cantiere non soggetto al rinvenimento è funzionante.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

GRAZZANISE – Schianto sulla provinciale, Giovanni muore a 19 anni. Nello stesso punto dove morì il padre

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto GRAZZANISE. Tragico incidente lungo la provinciale, muore un 19enne. Giovanni Apuzzo perde la vita nello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.