Ultim'ora

Cellole / Sessa Aurunca – Tentò di uccidere la moglie con 4 colpi di forbici, 50enne sotto processo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Cellole/ Sessa Aurunca – Antonio Izzo, 50enne di Cellole, difeso dall’avvocato Federico Caporaso di Sessa Aurunca, venne tratto in arresto la notte del 28 gennaio 2020  e trasferito presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’autorità giudiziaria; il 50enne di Cellole era stato fermato nel pomeriggio della stessa giornata, dai carabinieri della compagnia di Sessa Aurunca. E’ accusato di aver maltrattato e picchiato la giovane consorte. Il tutto davanti ai figli.  Secondo alcune indiscrezioni la donna già in altre circostanze era stata vittima di maltrattamenti  e umiliazioni. In un momento di follia, l’uomo, mentre la moglie preparava la tavola, iniziò a picchiare la donna sferrandole diversi pugni in pieno volto. Poi, quando la signora cadde a terra, cercò di strangolarla. La vittima, utilizzando un oggetto di casa riuscì a colpire l’uomo che mollò la presa. Mentre lei si alzava e cercava di scappare dall’appartamento, l’uomo – Antonio Izzo – afferrò le forbici colpendo la moglie alla schiena con quattro fendenti. Seppure ferita in maniera seria, la donna non arrese. Si difese riuscendo a disarmare il marito colpendolo con le stesse forbici al volto.  La moglie allertò i soccorsi. Lui finì in carcere, lei in ospedale. Ora ci sarà il processo che farà chiarezza sulla vicenda. L’udienza è fissata per il prossimo mese di Settembre. L’uomo è all’intero di una struttura psichiatrica specializzata.

 

Guarda anche

Rocca D’Evandro – Morto nell’incendio di casa: tavernetta sequestrata, domani l’autopsia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Rocca D’Evandro – Sarà conferito domani l’incarico al medico legale per eseguire i necessari esami …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.