Ultim'ora

Pranzi estivi senza idee? Un po’ di proposte light

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Tutti noi sappiamo quanto sia importante curare l’alimentazione, specialmente con l’arrivo dell’estate ma non per questo dobbiamo privarci dei piaceri della tavola. D’estate meglio alleggerire l’apporto calorico, diminuire le portate e prepararsi alle vacazne. Ma proprio adesso che le vacanze sono in arrivo, non deve andare in soffitta la passione per i fornelli, magari da sfruttare per proporre un gustoso pranzo estivo, magari light.

Ci sono diverse ricette utili per riuscire a presentare un menu non troppo complesso, ma comunque ricercato, che sappia coniugare le tradizioni della nostra cucina con un pizzico di novità a tavola. Vediamo dunque di scoprire le opzioni più interessanti.

 

Pranzo light estivo senza idee? Ecco 3 proposte di menù

 

La prima opzione è forse la più indicata, soprattutto in un periodo come questo, legato all’esigenza di perdere quei chiletti di troppo accumulati durante l’anno. Facciamo dunque riferimento ad un menu light, quindi a basso contenuto calorico, che può prevedere delle ricette gustose e leggere come un poke di riso a base di alghe e salmone fresco. Ci sono tantissimi mercati che propongono cibo etnico, si può fare un giretto e prendere tutti gli ingredienti che servono, anche i meno comuni. Un’altra soluzione da tenere a mente è l’insalata: si può coniugare in tantissimi modi diversi.

Una seconda opzione molto interessante è il menù con pasta fredda a farla da padrona. Vista la centralità nel menù, meglio scegliere la pasta fresca, anche sul web: in questo modo si avrà la possibilità di esaltare la ricetta prescelta È chiaro che qui si alza un po’ il conteggio delle calorie, ma non di molto, quindi si resta nel campo di un menu sano e leggero. Quali sono le ricette più interessanti? La pasta fredda può coinvolgere frutta di stagione, verdure, mozzarella o tonno. Ci sono molte ricette interessanti che possono anche essere re-interpretate, a seconda dei gusti personali.

Si chiude con un grande classico, il pesce. Oltre agli abbinamenti con poke o pasta fredda, si può scegliere di utilizzare il pesce in altri modi. Si può comporre una colorata tartare come antipasto, oppure scegliere una bella grigliata di pesce, se gli spazi lo permettono.

 

Gli ingredienti che non ti aspetti

Ovviamente d’estate vanno per la maggiore i frutti esotici: sdoganati dalle cucine etniche, consentono di rendere fresca ed estiva qualsiasi portata. In aggiunta, mai dimenticare l’elemento crunchy: che si tratti di anacardi o arachidi, si possono spezzettare ed utilizzare come gustosi topping.

Per gli amanti dei pranzi meno formali, si può anche scegliere di fornire una serie di ingredienti per tapas estive: dalla salsa guacamole a polpo fresco lavorato in vari modi, si può sorprendere l’ospite e regalare un pasto davvero originale.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

DVR (Documento di valutazione dei rischi): cos’è e perché è importante

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Un po’ tutti oggi come oggi sanno cos’è il DVR, meglio noto anche come il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.