Ultim'ora
arco borbonico del 1700, Napoli

NAPOLI – MALTEMPO, CROLLA L’ARCO BORBONICO DEL 1700

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Napoli (di Danilo Pettenò) – È crollato, nella giornata di ieri, l’antico Arco Borbonico in pietra sul lungomare di Napoli, ultima testimonianza del vecchio porticciolo ritratto in tanti dipinti. L’arco risale al 1700 e nacque come approdo per i pescatori, i cosiddetti “luciani”, ossia gli abitanti del vicino borgo di Santa Lucia. Nel corso del 1800 fu trasformato in terminale delle fogne e fu ribattezzato dai napoletani “O’ chiavicone”. Nonostante l’incuria e l’abbandono, e l’equilibrio precario su un masso, il monumento era rimasto in piedi dopo la violenta burrasca che qualche giorno fa danneggiò il lungomare, Castel dell’Ovo e diversi ristoranti. Recentemente, l’arco era stato messo in sicurezza con tubi innocenti ma ciò non è bastato per salvarlo, mentre un anno fa il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, aveva chiesto anche un intervento urgente da parte dell’Amministrazione.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

RIARDO – “Un posto sicuro per giocare”, l’appello dei ragazzi al sindaco

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Riardo – Il paesino ai piedi del Monte Maggiore non sembra essere un centro a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.