Ultim'ora
foto di repertorio

Caserta – Coronavirus, dramma nei soccorsi: 8 ambulanze in fila all’ospedale. Malati “scaricati” dopo 10 ore

Caserta – Per capire meglio la tragedia che si sta consumando e che presto potrebbe acuirsi basta recarsi al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta. Qui, ieri, è stata una giornata davvero tragica. All’ingresso del reparto Covid19 una fila di otto ambulanze al cui interno c’erano altrettanti pazienti, tutti in attesa di un posto letto all’interno dell’ospedale. Fra loro c’è stato qualcuno costretto ad attendere anche 10 ore prima di poter essere trasferito dall’ambulanza in reparto.

Il dramma del pronto intervento:
Questa vicenda oltre a creare una grave problematica per i pazienti covid19, genera allarme per tutte le potenziali richieste di intervento urgente. Infatti, avere un’ambulanza bloccata per diverse ore, davanti ad un pronto soccorso, in attesa che possa “scaricare” il paziente trasportato, significa privare il territorio di un mezzo di soccorso per ore e ore. Ritardi che potrebbero essere fatali per una persona colta da malore.

La cecità della politica:
La problematica potrebbe essere risolta semplicemente raddoppiando il numero delle ambulanze e del personale presente in ogni postazione 118. Una scelta semplice ma costosa. Probabilmente per questa ragione la politica, le amministrazioni competenti, fanno finta di non capire, di non vedere, lasciando morire la gente. La politica ha preferito elargire milioni di euro per i monopattini e biciclette elettriche, oppure per il bonus vacanze. Non per le ambulanze e per il personale medico.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Liberi / Piana di Monte Verna – Reati ambientali: carrozziere denunciato, falegnameria chiusa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.