Ultim'ora
foto di repertorio

Sparanise – Cantiere rifiuti, operai senza paga e senza sicurezza chiedono l’intervento Asl

Sparanise Senza soldi, senza paga e senza le necessarie garanzie igienico sanitarie. I dipendenti del cantiere dei rifiuti di Sparanise scrivono all’Asl e chiedono “una ispezione per verificare le condizioni igienico sanitarie dei mezzi e locali attinenti l’appalto in oggetto, e, assodato che lo stesso cantiere non sembra rispettare le norme imposte dall’81/08, si chiede la visione del DUVRI aggiornato e del documento di agibilità del parco auto e della struttura”.
Gli stessi lavoratori del cantiere di Sparanise scrivono al sindaco della città, Salvatore Martiello, “per l’adozione dei poteri sostitutivi in merito alla mancata corresponsione stipendio Novembre e della 13esima  mensilità”.

Guarda anche

Raviscanina – Il mistero dei cani scomparsi, l’allarme  e la speranza

Raviscanina – E’ avvolta dal mistero la sorte toccata a diversi cani del paese, animali …