Ultim'ora
foto di repertorio

ALIFE – Scuola e droga, blitz dei carabinieri

ALIFE – Controlli antidroga dei Carabinieri presso istituti scolastici e luoghi frequentati dagli studenti. Impiegate anche unità cinofile.  Servizi antidroga sono stati predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Piedimonte Matese, con l’impiego nel corso della mattinata di militari della Stazione di Alife, che  hanno presidiato alcuni degli Istituti Scolastici del comprensorio e altre zone maggiormente frequentate dai giovani, con il preciso obiettivo di stringere la morsa intorno a spacciatori e consumatori di droghe. Osservati speciali anche ville comunali e sale giochi ubicate nei centri cittadini del comprensorio. Venti sono stati i giovani identificati durante i controlli della “Benemerita”. Eseguite anche numerose perquisizioni con la collaborazione di unità cinofile antidroga dell’Arma, costituite da cani altamente addestrati per la ricerca di sostanze stupefacenti. Nell’anno 2012, sono stati decine i giovani acquirenti segnalati e gli spacciatori arrestati, con il sequestro di centinaia di dosi per un peso complessivo di quasi un chilogrammo e mezzo di stupefacenti. E anche per quest’anno, questo tipo di attività, assicurano i Carabinieri, continueranno periodicamente per debellare il fenomeno del consumo e dello spaccio al minuto nell’area matesina.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Sparanise – Spaccio di droga, blitz dei carabinieri in paese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.