Ultim'ora

Cellole / Baia Domizia – Immondizia, il nuovo biglietto da visita dell’amministrazione Compasso

Cellole / Baia Domizia (di Maria Palma Ceraldi) – Continuano ad imperversare tonnellate di rifiuti sul ciglio della strada, che parte dal sito del tabellone di baia domiziana lungo il ciglio. Questo è il benvenuto nei luoghi di mare che maggiormente dovrebbe incontrare il favore altrui. Nulla sono servite le dichiarazioni congiunte del capogruppo di minoranza Francesco Lauretano e i consiglieri Franco Sorgente, Simona Di Paolo e Modestino Verrengia, dove si accusava pubblicamente la Sindaca Cristina Compasso, per non aver espletato in tempo utile la gara, ricorrendo ad una proroga.
Prorogando a sua volta i disagi e i disservizi, sia per i cittadini, sia per l’immagine che si proponga a chi accede per determinate strade, al mare, sia per i dipendenti che non vengono corrisposti del loro lavoro, nei tempi dovuti.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Mondragone – Anziano 90enne assassinato a coltellate, fermato il presunto killer: ha 80 anni

Mondragone (di Maria Palma Ceraldi) – E’ stato fermato un uomo nell’ambito delle indagini per …

un commento

  1. Più che colpa del comune, me la prenderei con la gentaglia di basso profilo che vive in quelle zone e lascia per strada i propri rifiuti. Magari una telecamera nascosta e multe salate così vediamo se gli passa la voglia a qeusti cattivi elementi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.