Ultim'ora

CASERTA – SCUOLA, TERZA MEDIA: NUOVE REGOLE PER L’ESAME FINALE

CASERTA (Nino Notargiovanni) – Cambia l’esame di terza media. Il ministro della Pubblica Istruzione, Fedeli, ha firmato il nuovo decreto, fortemente voluto dalla “Buona Scuola” di Renzi. Si passerà dalle attuali cinque prove scritte ed una orale  alle tre prove scritte ed una orale. I test INVALSI non si svolgeranno più durante l’esame e cambieranno i voti sulla condotta. I voti in decimi dovranno essere accompagnati  da una descrizione del livello dell’apprendimento. Scompare il 6 in condotta, per il quale si veniva bocciati. Si potrà essere ammessi anche con cattiva condotta mentre è stata confermata la non ammissione alla classe successiva nei confronti di chi ha ricevuto una sanzione disciplinare che prevede l’esclusione dallo scrutinio finale. Cambiano, come scritto, le prove INVALSI: si terranno ad aprile, saranno prove al computer,  non incideranno sull’esame finale ma sono obbligatorie alla fine del superamento dell’esame. Le prove saranno tre: Italiano, matematica e inglese. Alla fine si terrà un colloquio. Potrà essere assegnata anche la lode.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    TEANO/CERIGNOLA – Il Vescovo Giacomo Cirulli è entrato già nella leggenda popolare

    Stampa ArticoloTEANO/CERIGNOLA (di Nicolina Moretta) Si racconta un episodio recente della vita del Vescovo Giacomo ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il numero mancante: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.