Ultim'ora

CASERTA / PIEDIMONTE MATESE – Provinciali, presentazione ufficiale di Cappello: “siamo partiti in ritardo ma stiamo recuperando”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto
CASERTA / PIEDIMONTE MATESE (di Tommasina Casale) – Conferenza stampa per la presentazione de Enzo Cappello candidato presidente alle prossime elezioni provinciali. A presentare il candidato presidente è stato il segretario provinciale del pd Raffaele Vitale: “Il pd si è unito intorno alla proposta di Cappello presidente – ha sottolineato il segretario dei democrat – da oggi iniziamo un nuovo percorso e cerchiamo di avere la capacità di coinvolgere quante più forze civiche all’interno dei consigli comunali che non hanno una appartenenza ma che sono simpatizzanti del partito democratico”. La parola è subito passata a Cappello che ha evidenziato: “nel nostro partito le candidature si discutono con incontri e confronti a differenza della parte opposta dove i candidati si calano dall’alto”. Cappello ha anche sottolineato che la questione, per ciò che riguarda l’ente provincia, è drammatica anche per i tanti tagli del governo con molti servizi che presto potrebbero non essere più assicurati. Una stoccata alla regione Campania che doveva riorganizzare una serie di servizi. I problemi più grandi sono soprattutto quelli dell’edilizia scolastica con le difficoltà di reperire le risorse per i servizi di ogni genere. “Bisogna vedere quali sono le priorità, oltre all’edilizia scolastica anche l’asse viario specialmente in periferia – ha continuato – Un’altro dei punti che mi sta a cuore è quello di avere una sola struttura provincialev per poter abbattere i costi. Bisogna riorganizzare il personale interno e ridurre le consulenze esterne. Bisogna accedere ai fondi regionali e europei cosa che l’attuale amministrazione provinciale non ha fatto accesso in questi ultimi anni”. Cappello si è dimostrato molto ottimista: “siamo partiti in ritardo ma stiamo recuperando il tempo perduto”

Guarda anche

DRAGONI / MILANO – 40 ANNI DALLA SCOMPARSA DI CARLO BUONANTUONO, IL COMUNE DI MILANO RICORDA L’AGENTE UCCISO DAI TERRORISTI DEL NAR

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto DRAGONI / MILANO – Il comune di Milano, mediante una manifestazione commemorativa, ha ricordato il …

3 commenti

  1. ah si si, lfanno discussione loro per scegliere i candidari. Devono essere però rigorosamente dei co…….i

  2. Principe Delle Erezioni

    I ritardati arrivano sempre in ritardo e quando arrivano sono sempre ultimi. Ho messo in frigo 50 carte di bollicine nel caso di ennesima figura di m….a del discoletto dai capelli rosso malpelo…non si sa mai.

  3. Antonio Pornogatto

    Il nostro caro presidente nominato deve ringraziare il signore se anche questa possibilità di voto ci è stata scippata, altrimenti per prendere qualche voto avrebbe dovuto mettersi a suonare l’organetto agli angoli delel strade con il suo autista statista che gli faceva da orso ballerino.
    Vuole darci a bere che il ritardo è dovuto a questioni di democrazia interna, quando sappiamo tutti che si tratta più volgarmente di diatribe tra capetti. Ringraziate mille volte le forze d.o. se potete ancora sparare balle impunemente. Ma qualche giorno anche loro si romperanno i c….ni a sopportarvi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.