Ultim'ora

TEANO – Sfratto case popolari, Paride si cosparge di benzina: se vi avvicinate mi uccido

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

TEANO – Sfratto case popolari, Paride Corso, uno degli occupanti – ritenuto abusivo dall’amministrazione comunale e dalla gestione delle case popolari – si è intriso di benzina e minaccia di darsi fuoco se non sarà immediatamente sospesa l’esecuzione dello sfratto. Momenti drammatici, quindi, a Teano dove da questa mattina i carabinieri e i vigili urbani stanno tentando di liberare alcuni appartamenti delle case popolari. Paride Corso, però, è certo che quella casa gli spetta di diritto, chiede, come previsto per legge la sanatoria perché occupa quella casa dal 2010. L’uomo è disperato e piuttosto che vedere sua moglie i suoi figli per strada, senza una casa, preferisce l’atroce morte dandosi fuoco con la benzina. Sul posto sono accorsi anche l’ambulanza del 118 e gli assistenti sociali

Guarda anche

Pignataro Maggiore – Truffa ai danni del comune di Roma e all’Esercito, indagati il sindaco Magliocca, assessori e segretari comunali

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pignataro Maggiore – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, nell’ambito dell’indagine, ha …

un commento

  1. Do il mio totale appoggio a questa famiglia. ..I comuni d accordo con lo stato preferiscono dare le case a sti profughi anziché aiutare i propri cittadini in primis.
    Vergogna!!!.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.