Ultim'ora
foto di repertorio

Vairano Patenora / Pratella – Razzista e molestatore, esame psichiatrico per 59enne vairanese

Vairano Patenora / Pratella – Il perito nominato dal giudice eseguirà una perizia tecnica per valutare se l’imputato al momento dei fatti era in grado di intendere e di volere e se è capace di stare in giudizio. Negli ultimi giorni del prossimo mese di settembre 2023 è prevista l’udienza durante la quale sarà ascoltato il professionista che relazionerà al giudice le proprie conclusione.
Per anni è stata perseguita, offesa e umiliata da un suo vicino di casa. Per molto tempo la donna, madre di tre figli, ha tentato di sopportare l’arroganza dell’uomo, sostenuto in molti episodi dalla madre. Poi è scattata la denuncia presso la locale stazione carabinieri dalla quale è nata una indagine fino all’odierno processo davanti ai giudici del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Alla sbarra dell’imputato c’è un 59enne di Patenora, Bartolomeo Carpino (la madre coinvolta è deceduta prima dell’avvio del dibattimento). “Pagnotta, Marocchina di merda, Ve ne dovete andare da qua e non avrete pace fino a quando non ve ne andate”. Sono solo alcuni delle offese e delle minacce rivolte da Carpino alla donna, Fatima, di origine marocchina, in Italia dalla nascita, sposata con un uomo di Vairano Patenora vittima. Carpino deve rispondere di stalking aggravato dall’odio razziale. Nell’udienza di oggi è stata ascoltata proprio la vittima, assistita dall’avvocato Vincenzo Cortellessa, che ha ricostruito gli anni in cui è stata vessata ed umiliata alla presenza dei figli minori. “Avevo paura per i miei figli, vivevo col timore che uscendo dal vialetto nella pubblica via li investisse”, ha detto Fatima. In più occasioni il 59enne avrebbe ingiuriato la donna, apostrofandola con termini sprezzanti per la sua nazionalità assurgendo che la stessa si prostituisse per l’intero vicinato. Comportamenti che costrinsero Fatima e la sua famiglia a lasciare Vairano per trasferirsi nella vicina Pratella dove attualmente vive.

   

Guarda anche

TEANO / VAIRANO PATENORA – Mosca bianca dell’olivo, Fattore lancia l’allarme

TEANO / VAIRANO PATENORA (di Nicolina Moretta) – Per il Piano Regionale Lotta Fitopatologica Integrata, …

Non sei abilitato a copiare il contenuto di questa pagina che è protetto dalle leggi sul diritto d'autore.